Do You Speak Chioggiotto?

“Cosa c’è nella scatola”? Il contest di Conessenza

Scritto da il 12 dicembre 2014 alle 16:12
conessenza contest chioggia (2)

“Cosa c’è nella scatola?”

Conessenza vi invita a partecipare al contest!

Di sicuro ultimamente avrete visto una scatola molto particolare in giro per la città nei posti più improbabili.

Cosa c’è dentro? Se lo domandano tutti e finalmente il 21 dicembre lo scopriremo.

Chi è Conessenza?

Immagina un contenitore, una scatola. Al suo interno si trova un’essenza, uno schizzo di colore che la differenzia dalle altre. Una particolarità in grado di renderla unica ed originale. Questo è il Concept store Conessenza, una scatola, un luogo creativo, uno spazio curioso ed inaspettato dove incontrare arte, design, artigianato…

Ogni cosa dagli abiti alle sciarpe ai mobili aspetta di essere notato da te per la sua storia, per la sua particolarità che lo contraddistingue.

Ora provaci tu: INDOVINA COSA C’È DENTRO LA SCATOLA CONESSENZA!

Vogliamo sapere cosa c’è per te dentro la scatola Conessenza. Ci sarà un oggetto? Unprogetto? Un anello…mmm, sei curioso vero ?

Ecco il video del contest

Vuoi provare ad indovinare anche tu? È facile: se vuoi vincere il contenuto, passa in negozio in viale Veneto fino al 21 Dicembre e prova!

Alcuni curiosi stanno già tentando, guarda alcuni video!

Tentativo 1

Tentativo 2

Tentativo 3

Tentativo 4

Tentativo 5

Per i regali natalizi scegli Conessenza per stupire i tuoi amici: accessori, mobili, abbigliamento, gioielli in argento e legno fino, capi vintage. Ogni singola proposta è caratterizzata da una ricerca di stile, di unicità e originalità, ovvero la filosofia di Conessenza.

Viale Veneto a Sottomarina.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *