Do You Speak Chioggiotto?

Commercianti in difficoltà, l’Ascom chiede la convocazione di un tavolo di confronto

Scritto da il 15 dicembre 2014 alle 16:12
Da re

La crisi tiene ancora sotto scacco i commercianti e a soffrire maggiormente sono i centri storici cittadini. Non fanno eccezione Chioggia e Sottomarina dove, quasi ogni mese, qualcuno è costretto ad abbassare definitivamente la serranda. Troppe spese, scarsi ricavi. La legge del mercato non fa sconti a nessuno e le vittime sono sempre di più.

“La situazione è molto difficile – spiega il presidente di Ascom Alessandro Da Re – i commercianti sono in grossa difficoltà e ancora non si vede la luce in fondo al tunnel. La fine della crisi insomma, sembra ancora molto distante. Servono aiuti strutturali. Bisogna al più presto convocare un tavolo che possa far discutere l’amministrazione comunale assieme alle associazioni di categoria. Dobbiamo trovare soluzioni per evitare che in città si contino più negozi sfitti che aperti”. Recentemente l’amministrazione comunale ha preparato un bando per distribuire 30 mila euro a fondo perduto (duemila euro massimo per ogni richiedente), per chiunque volesse aprire un negozio in centro storico a Chioggia o per chi avesse intenzione di ristrutturare la propria attività.

“Sicuramente un buon inizio – afferma ancora Da Re – e ringraziamo l’assessore alle attività produttive Maurizio Salvagno e il resto dell’amministrazione comunale per aver portato avanti questa iniziativa che quasi mai si era concretizzata in passato, ma per il 2015 dobbiamo trovare soluzioni che possano aiutare con maggiore incisività chi è ogni giorno in trincea e lotta per tenere aperto il proprio negozio. Sappiamo che l’assessore ha dato la disponibilità a cercare ulteriori risorse per il prossimo anno e ad ampliare il bando per permettere la partecipazione anche a chi ha l’attività fuori dal centro storico di Chioggia. Accogliamo positivamente questa apertura e contiamo su un incontro a breve termine per poter discutere ulteriori interventi che possano aiutare i commercianti del territorio”.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Un commento

  1. sedia

    19 maggio 2015 at 01:45

    Grazie per l’aiuto. Luca Trentino

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *