Do You Speak Chioggiotto?

Casa: per Ater Venezia utile di 3 mln nel bilancio di previsione 2015

Scritto da il 2 dicembre 2014 alle 13:12
Corso del Popolo Chioggia

La criticità dei forti crediti di Ater nei riguardi della Regione Veneto è pari a 12 milioni di euro, di cui accertati 8 milioni e in corso di definizione circa 4 milioni di euro. Consistenti sono anche i crediti vantati nei confronti dei Comuni verso i quali l’Azienda sta predisponendo azioni legali mirate al recupero. Ater Venezia è in credito per 8 milioni di euro dal Comune di Venezia oltre a crediti con il Comune di Cavarzere, di cui per € 634.822,50 per gestione ex-demanio, e con il Comune di Chioggia per i costi del depuratore di Cavanella d’Adige. Altri crediti riguardano l’avanzo per la manutenzione per l’ex – demanio con altri comuni della provincia

“Diverse sono le novità che riguardano l’aspetto organizzativo – continua Mazzonetto – Abbiamo previsto l’informatizzazione di tutti i procedimenti dell’area tecnica con monitoraggio dell’avanzamento dei lavori e il controllo di gestione, come già avviene in parte per il settore manutenzione. Inoltre, stiamo lavorando per la pianificazione di un “parco progetti” funzionale a rendere una maggiore competitività in fase di bandi per l’assegnazione di finanziamenti”.

Per quanto riguarda il personale, in breve tempo, sono stati realizzati i trasferimenti interni che la direzione ha ritenuto necessari, considerata la radicale trasformazione di Ater in termini di esigenze come il blocco del turn-over, i pensionamenti, i licenziamenti, che hanno alleggerito la struttura di Ater, portando i dipendenti da 109 a 98 in quattro anni, e alla perdita di un dirigente da 2 più il direttore a un dirigente più il direttore facente funzioni.

 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *