Do You Speak Chioggiotto?

ANFFAS propone alla città una Mostra dei Presepi

Scritto da il 17 dicembre 2014 alle 12:12
ANFASS PRESEPI

Lunedì 22 Dicembre alle ore 11.00, presso il Tempietto S. Martino in Campo del Duomo a Chioggia, avrà luogo l’inaugurazione della Mostra dei Presepi, allestiti dal Centro Disabili ANFFAS e dall’Associazione “La Bottega di S. Francesco”.

Saranno esposti i manufatti artistici costruiti in questi mesi dai ragazzi frequentanti il Centro ANFFAS. Partendo da pezzi di polistirolo di recupero i ragazzi hanno trasformato questa materia e dato vita a un’opera di grande impatto visivo ed emotivo.

Nell’ambito del “Progetto di Recupero delle Tradizioni Locali”, quest’anno si è voluto approfondire la proposta di costruzione del Presepe tradizionale, per il forte significato simbolico che lo caratterizza.

Fin dallo scorso anno il Centro ANFFAS ha collaborato alla realizzazione del Presepe della Navicella, dipingendone i balconi delle case.

Sono stati inoltre realizzati altri numerosi piccolo presepi, sempre con la stessa tecnica, e proposti ai negozi che volevano collaborare a questa iniziativa.

Grande la partecipazione e l’entusiasmo dei ragazzi nelle varie fasi fino a quella della distribuzione dei Presepi nella città. Sorprendente il riscontro e l’apprezzamento avuto in quanti li hanno esposti nelle vetrine.

Con questa iniziativa si è voluto proporre un messaggio di ritorno ai valori del S. Natale, augurando a tutti che esso sia motivo di Cambiamento e di Condivisione tra le persone.

Fotogallery

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *