Do You Speak Chioggiotto?

Venerdì la quinta Giornata della Salute dell’Ulss 14

Scritto da il 12 novembre 2014 alle 15:11
sport

La pratica sportiva, anche quando è solo un hobby del tempo libero deve saper rispettare criteri di buon senso e di attenzione. Una visita medica preventiva resta il modo migliore per iniziare una nuova stagione sportiva o la pratica di una nuova disciplina. E poi dev’essere una regola, per i ragazzi come per gli adulti, utilizzare i mezzi di protezione, riconoscere lo sforzo a cui ci si sottopone, e avere chiari i rischi connessi alle attività del tempo libero – dai pattini alle bici ai ciclomotori – per evitare piccoli e grandi traumi. Regole chiare su dotazioni e strutture, infine, garantiscono che fare sport sia una gioia, e non un pericolo.

Sport e sicurezza sono i temi che verranno affrontati durante la quinta Giornata della Salute organizzata dall’Ulss 14 nella sala del Poliambulatorio dell’Ospedale di Chioggia venerdì 14 novembre alle ore 17. Relatori dell’evento, aperto al pubblico, saranno: Emanuele Malusa, medico di famiglia e dello sport; Andrea Roncato, responsabile servizio di Fisiatria; Mario Lattere, primario di Pediatria; Gian Paolo Ferrari, primario di Ortopedia.

“A Chioggia, i bambini si fanno male – spiega Lattere – soprattutto perché cadono dallo scivolo, mentre gli adolescenti perché non guidano con prudenza la bicicletta. E i traumatismi causati da queste cadute sono decisamente in aumento nel comune clodiense rispetto alle grandi città, fino a toccare il 40% dei casi in più”. “Le fratture più frequenti riguardano gli arti superiori – continua Ferrari – e nel 60-70 per cento coinvolgono il polso e l’avambraccio (quando si cade, la prima reazione è mettere le mani davanti), mentre nel 20 per cento il gomito, la caviglia e le gambe. Nei casi più fortunati si procede con l’ingessatura, ma talvolta è necessario intervenire chirurgicamente quando riscontriamo delle fratture scomposte”.

“La prevenzione va fatta anche grazie ad una corretta e opportuna informazione – conclude il direttore generale dell’Ulss 14 Giuseppe Dal Ben – ecco perché insistiamo con le Giornate della Salute, durante le quali affrontiamo temi sociosanitari di attualità e di interesse collettivo. Informiamo per sensibilizzare, ma anche per sfatare falsi miti e leggende su temi sanitari che viaggiano sempre più online creando confusione e allargando la disinformazione”.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *