Do You Speak Chioggiotto?

Previsioni meteo dal 01/12 al 03/12/2014 per Chioggia

Scritto da il 30 novembre 2014 alle 22:11
meteo

.:: Situazione ::.
Una perturbazione di origine atlantica sta interessando la nostra Penisola apportando temperature miti per via dei venti provenienti direttamente dall’Africa (con anche la sabbia in sospensione) e precipitazioni anche importanti, specialmente nelle zone prealpine. Piogge che poi andranno ad ingrossare i fiumi che sfociano nella nostra zona. Inoltre venti anche forti dapprima da scirocco e poi da bora, comprometteranno la situazione dei nostri litorali. Non per ultima una bella acqua alta da 130cm per la mattina di lunedi 1. 
Insomma: un dicembre che inzia facendosi notare! Ricordo che con l’1 dicembre inizia l’inverno meteorologico.

.:: Previsione ::.
Lunedi 1 dicembre cielo coperto, precipitazioni sparse lungo l’arco della giornata. Venti: inizialmente Scirocco con rotazione a Bora nella seconda parte della giornata. Questa situazione dovrebbe salvarci dalla punta massima di marea di 130cm prevista per le 7.00 (infatti, col vento di scirocco Venezia è più penalizzata di Chioggia mentre con la Bora è il contrario). Temperature miti e decisamente molto sopra la media del periodo.

Martedi 2 dicembre cielo coperto con tendenza a graduale ma lento dissolvimento della nuvolosità. Scarse probabilità di precipitazioni. Vento ancora forte da Bora ma in calo. Temperature: in calo generalizzato.

Mercoledi 3 dicembre cielo nuvoloso con qualche schiarita. Praticamente quasi assenti le probabilità di deboli precipitazioni. Temperature in calo ma sempre sopra la media del periodo. Vento ancora moderato da NordEst.

.:: Tendenza ::.
Nella seconda parte della settimana peggioramento in vista con precipitazioni e clima per niente invernale. A tal proposito allego un’immagine, che in gergo si chiama “spaghetti” dove si vedono le 21 variazioni sull’elaborazione proposta dai modelli: intanto le temperature, che sono quella a metà immagine, si riferiscono alla quota di circa 1500mt; la linea rossa grossa è la temperatura media degli ultimi 30 anni mentre quella bianca grossa è la media delle 21 variazioni dell’elaborazione dei modelli. Notare che la linea grossa bianca non va mai sotto quella grossa rossa: ciò significa che per un bel pezzo non si vedono ondate di gelo in arrivo, nonostante qualche sito di meteoimbonitori dalle previsioni automatiche lo abbia previsto a gran voce!!!Spaghetti
 

  Matt. 01/12 02/12 03/12  
 Pom.  

Link originale: http://www.meteochioggia.it/index.php?f=532

Sorgente: http://www.meteochioggia.it

Autore: Luca Sassetto

Lampi, temporali e tempeste ma soprattutto NEVE! Sono Luca, ho la classica “mezza età” e per ChioggiaTV mi occupo di meteorologia facendo le previsioni del tempo per la nostra adorata città.

La mia passione è nata con la potente nevicata/gelata del gennaio 1985, quando giravo ancora col mitico Bravo perchè la patente non l’avevo ancora presa. Ma è stato con l’[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *