Do You Speak Chioggiotto?

Previsioni meteo dal 01/11 al 04/11/2014 per Chioggia

Scritto da il 1 novembre 2014 alle 11:11
meteo

.:: Situazione ::.
Al momento la nostra Penisola rimane sotto la protezione di area di bassa pressione che la protegge dalle incursioni delle perturbazioni atlantiche. Già da lunedi sera, però, quest’alta pressione inizierà a crollare sotto i colpi di infiltrazioni di aria fresca e umidà e da martedi in poi avremo un sostanziale peggioramento.

.:: Previsione ::.
Sabato 1 novembre cielo sereno, foschie anche dense nelle ore più fredde. Ventilazione scarsa di direzione variabile. Temperature: minima nella media del mese, massima un po’ sopra. Umidità elevata.

Domenica 2 novembre ancora cielo sereno ma con foschie/nebbie nelle ore più fredde. Praticamente una giornata simile alla precedente.

Lunedi 3 novembre cielo sereno o poco nuvoloso, rialzo termico dovuto al vento di scirocco che inizierà a soffiare già dalla seconda parte della giornata. In serata aumento della nuvolosità.

Martedi 4 novembre cielo nuvoloso o molto nuvoloso, anche se sarà possibile qualche sprazzo di sereno, vento moderato da SudEst (scirocco). Temperatura in leggera salita. Probabilità di piogge, specialmente nella serata.

.:: Tendenza ::.
La settimana proseguirà con giornate nuvolose e, probabilmente, piovose, vento moderato da scirocco e temperature miti. Probabilità di acqua alta, visto che la componente astronomica c’è (luna piena giovedi 6) e anche quella meteorologica.

  Matt. 01/11 02/11 03/11 04/11  
 Pom.  

Link originale: http://www.meteochioggia.it/index.php?f=527

Sorgente: http://www.meteochioggia.it

Autore: Luca Sassetto

Lampi, temporali e tempeste ma soprattutto NEVE! Sono Luca, ho la classica “mezza età” e per ChioggiaTV mi occupo di meteorologia facendo le previsioni del tempo per la nostra adorata città.

La mia passione è nata con la potente nevicata/gelata del gennaio 1985, quando giravo ancora col mitico Bravo perchè la patente non l’avevo ancora presa. Ma è stato con l’[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *