Do You Speak Chioggiotto?

5 milioni di euro per le scuole superiori della provincia. 400mila euro per l’Itis Righi di Chioggia

Scritto da il 11 novembre 2014 alle 16:11
Francesca Zaccariotto

La Giunta Zaccariotto ha approvato il programma triennale delle opere pubbliche 2015 -2017 e il relativo elenco annuale di interventi a favore di scuole, patrimonio e viabilità, e che, per il prossimo anno, prevede oltre 5 milioni di euro a favore dell’edilizia scolastica provinciale.

Tra i principali lavori previsti nel 2015, la manutenzione urgente e straordinaria, e l’adeguamento alle normative di sicurezza e prevenzione incendi degli istituti scolastici superiori di Venezia e isole, tra cui il palazzo Martinengo sede del liceo Benedetti-Tommaseo per 505 mila euro, con 400 mila euro di finanziamento regionale, e il Convitto nazionale Foscarini per 250 mila euro; le scuole di Dolo e Mirano, Chioggia, Cavarzere, Mestre, dove tra gli altri sono previsti lavori per l’adeguamento a norma di Villa Angeli; di San Donà di Piave, dove sono previsti anche interventi relativi alle coperture, parti edili e serramenti; di Portogruaro, dove sono in programma le opere conclusive per l’adeguamento a norma di piazza Marconi, adiacente ai licei Belli e XXV Aprile e utilizzata quotidianamente dagli studenti che frequentano i due istituti, e l’adeguamento di palazzo Fasolo, sede della succursale del liceo XXV Aprile, per complessivi 1 milione e 800 mila euro; e inoltre lavori mirati al completamento dell’eliminazione di amianto e manutenzione straordinaria dell’Itis Righi di Chioggia per ulteriori 400 mila euro.

Per gli anni 2016 e 2017, in previsione c’è il proseguimento di opere e servizi ordinari ed essenziali, senza alcuna interruzione. E questo nonostante sussistano per l’Ente Provincia i vincoli del patto di stabilità, anche in materia di edilizia scolastica, oltre agli effetti delle manovre finanziarie del Governo centrale, e della riforma istituzionale con il percorso istituzionale ancora incerto verso la città metropolitana di Venezia.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *