Do You Speak Chioggiotto?

La regione censisce le attività commerciali storiche

Scritto da il 29 ottobre 2014 alle 15:10
Corso del Popolo Chioggia

Pescheria al minuto, mercato maggiore giornaliero di Riva Vena, mercato maggiore settimanale del giovedì, luoghi storici del commercio. Chioggia censisce le attività del territorio e chiede alla Regione l’iscrizione all’elenco per il riconoscimento dei siti.

L’iniziativa regionale nasce con l’intento di valorizzazione e sostenere le attività commerciali con valore storico e artistico, il cui esercizio costituisce testimonianza dell’identità commerciale delle aree urbane di antica formazione. Per essere iscritti nell’elenco, i siti, individuati dai comuni, devono possedere requisiti tecnici specifici: riconoscibilità di un valore architettonico, storico o artistico o merceologico del luogo, apertura al pubblico dell’attività da almeno 40 anni o, per il mercato su aree pubbliche, esercizio dell’attività da almeno 40 anni, ubicazione dell’attività all’interno del centro urbano, interazione tra il luogo storico del commercio e le politiche attive di rilancio dell’offerta locale e nell’ipotesi di mercato su aree pubbliche il mercato deve essere stato individuato dal comune con il piano del commercio su aree pubbliche.

“Le attività commerciali con valore storico o artistico esprimono parte dell’identità più profonda delle nostre città – commenta il sindaco, Giuseppe Casson – Tali progetti che mirano allo sviluppo del commercio attraverso un moderno approccio di promozione, vogliono riservare un ruolo di primo piano anche alle attività inserite nel tessuto urbano”.

“Vista la grande difficoltà in cui versa il commercio, dobbiamo mettere in atto tutte le iniziative utili, per il sostegno delle imprese e del commercio – spiega il vicesindaco e assessore alle attività produttive, Maurizio Salvagno – A questi esercizi in particolare viene riconosciuto un valore aggiunto, testimonianza dell’identità commerciale delle aree urbane di antica formazione”.

Con l’iscrizione all’albo regionale verrà offerta la possibilità di partecipare ai bandi di finanziamento destinati alla valorizzazione del luogo storico che verranno di volta in volta proposti.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *