Do You Speak Chioggiotto?

I giocatori della Clodiense scrivono ai tifosi

Scritto da il 16 settembre 2014 alle 16:09
clodiense 2014-

Stanchi della lontananza del pubblico, i giocatori della Clodiense scrivono una lettera ai tifosi invitandoli a sostenere la squadra.

“Sin dal primo giorno-si legge sul comunicato- abbiamo visto i vostri video, quello stadio pieno di passione, quei cori che riecheggiavano per la laguna, la fame non di vittoria o di risultati ma di onorare e portare avanti i colori e la storia di questa città fino all’ultimo minuto. Da quel momento ci è stato subito chiaro che non eravamo qui per giocare in un’altra squadra anonima. Questa società ci ha dato la possibilità di giocare per la città ma voi ci avete insegnato la storia, voi e solo voi con i vostri cori e i vostri striscioni potete portare avanti la tradizione”.

Il pubblico si è allontanato dalla locale formazione di calcio nel momento in cui, qualche anno fa, è venuta a cessare l’attività del Chioggia Sottomarina e la società che è arrivata a portare avanti la tradizione locale calcistica ha trasformato il Sottomarina (altra formazione della città) in Clodiense. Alcune scelte della società non erano piaciute ai tifosi e da allora tutta il tifo organizzato si è allontanato dalla squadra.

Riusciranno le sincere parole dei giocatori e i buoni risultati di inizio stagione a riportare i tifosi allo stadio? Lo scopriremo nelle prossime settimane.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *