Do You Speak Chioggiotto?

Summer Jazz Workshop, in scena gli allievi Combos e Big Band in programma il 25 e il 26 luglio

Scritto da il 24 luglio 2014 alle 12:07
workshop1

Ultimi giorni per il Summer Jazz Workshop di Chioggia, il seminario di didattica jazz organizzato da Veneto Jazz e dall’Associazione Musicale Culturale Clodiense, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Città e con il patrocinio della Regione del Veneto, della Provincia di Venezia e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Dopo una settimana di lezioni con classi di strumento, teoria, musica d’insieme, improvvisazione, è il tempo delle esibizioni dal vivo, con due appuntamenti in pubblico.

Venerdì 25 luglio gli allievi saliranno sul palcoscenico di Piazza Duomo a Chioggia nelle formazioni dei Combos, ovvero in piccoli gruppi di diversi strumenti (inizio ore 21.30, ingresso libero).

Sabato 26 luglio invece saranno in viale Padova a Sottomarina nella formazione della Big Band, diretta da Ambrogio De Palma, che assieme a Amy London (voce), John Ellis (sax), Rory Stuart (chitarra), Kevin Hays (piano), Jeff Hirshfield (batteria), Marco Tamburini (tromba), Michele Polga (sax) e Stefano Senni (basso), ha fatto parte del corpo docente di questo seminario.

Sono 85 infatti i giovani musicisti che hanno partecipato a questa XXII edizione, provenienti da diverse città italiane ma anche da Norvegia, Russia, Slovenia, Svizzera, Turchia, Stati Uniti, Australia, Austria, Canada, Inghilterra, Francia, Germania, Islanda, Israele, Olanda, Burundi. Una presenza allegra e festante che ha animato con la musica i diversi luoghi della città.

Informazioni: Veneto Jazz – workshop@venetojazz.com

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *