Do You Speak Chioggiotto?

Sottomarina, fermati 17 venditori abusivi

Scritto da il 15 luglio 2014 alle 15:07
abusivi spiaggia

Secondo blitz interforze nella mattinata di sabato scorso, dopo quello già svolto il giorno precedente, sul lungomare clodiense.

Il servizio, disposto dalla Questura di Venezia, aveva il duplice scopo di prevenire e contrastare il fenomeno dell’abusivismo commerciale esercitato in forma itinerante e identificare eventuali soggetti di nazionalità straniera presenti in zona ma privi di regolare permesso di soggiorno.

Il resoconto dell’attività delle Forze dell’Ordine al termine dei controlli vede: diciassette individui identificati – tutti di nazionalità straniera – e sorpresi in prossimità degli arenili e sulle spiagge intenti ad offrire la propria merce ai bagnanti. Tra essi (cittadini senegalesi e del Bangladesh), un 25enne bengalese, sorpreso da personale della Guardia di Finanza, è risultato non in regola con il permesso di soggiorno ed è stato munito di decreto di espulsione e sanzionato amministrativamente. Tutti gli altri erano in possesso di regolare permesso di soggiorno, e residenti in diverse province del Veneto.

Numeroso il materiale sequestrato: borse e borselli, orecchini, bracciali e bigiotteria varia, scarpe, mollette per capelli, costumi, foulard e vestiti per un centinaio di pezzi, cover per cellulari e accessori, orologi e radioline.

I controlli proseguiranno ancora nel corso dell’estate.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *