Do You Speak Chioggiotto?

Dal 23 al 26 luglio Chioggia si trasforma nella città per i più piccoli con Arteven

Scritto da il 23 luglio 2014 alle 11:07
BALLONTHEATRE1

Dal 23 al 26 luglio Chioggia si trasforma nella città per i più piccoli, con un mare di spettacoli a loro dedicati: nel Chiostro del Museo San Francesco (23 e 24 luglio) e al Ponte di Vigo (25 luglio) mentre sabato 26 luglio dalle 20.30 a Sottomarina ritorna la CITTÀ DEI RAGAZZI con una miriade di attività gratuite per grandi e piccini!

Il 23 e il 24 luglio, alle ore 21.15 doppio appuntamento con la rassegna PICCOLIINCHIOSTRO, in scena, nel Chiostro del Museo San Francesco in Campo Marconi 1, il Teatrino dell’Erba Matta in IL LUPO E I SETTE CAPRETTI.

Un lupo si aggira attorno all’ovile dove 7 capretti sono immersi nello svolgimento delle loro attività quotidiane preferite: c’è chi suona, chi mangia, chi si guarda allo specchio e chi vorrebbe dormire. La piccola comunità però vive sempre nell’attesa che il lupo cattivo un giorno o l’altro venga a rubare e divorare tutto ciò che trova. L’occasione per il famelico lupo Pepitos Gonzales, si presenta quando mamma capra esce, poiché è invitata alla festa di compleanno della zia Fiorella. Il terrore si instaura nell’ovile, ma per fortuna, uno dei 7 capretti è lo sceriffo Joe di Caprio che vuol riportare un po’ d’ordine nel suo ranch.

Venerdì 25 luglio, alle ore 21.15, sul Ponte di Vigo ritornano LE FAVOLE SUL PONTE. Beatrice Niero e Laura Cavianto de La Piccionaia – I Carrara/Teatro Stabile di Innovazione ci racconteranno UNA TIRA L’ALTRA. Spettacolo ad ingresso libero.

Due strampalati personaggi incontrano il piccolo pubblico tra lazzi scherzi e gag teatrali coinvolgendoli nella ricerca delle storie. Dalle valigie che recano con sé emergeranno filastrocche, storie popolari, fiabe e leggende tutte legate da un filo che le unisce. Attraverso la magia della voce che racconta e i travestimenti rocamboleschi delle due attrici improvviseranno i bambini scopriranno il divertimento di animare le storie tra risate e colpi di scena.

Anche LA CITTÀ DEI RAGAZZI raddoppia, ritorna infatti a Sottomarina, sabato 26 luglio all’interno della manifestazione Summer ShOPENing Nights con una miriade di attività gratuite per grandi e piccini!

Dalle 20.30 In Piazza Italia e nel Boulevard ritornano Viaggia con la Fantasia, Scopri il Clown che c’è in te! e l’Esposizione della Fiera del Libro dell’Infanzia. In Piazzale Europa alle 21.30 doppio appuntamento: con Bel.Teatro nel BALLON THEATRE – mongolfiera parzialmente gonfiata dove vi attendono le storie liberamente tratte da Italo Calvino, Gianni Rodari e Tonino Conte – e con Teatro Invisibile in ARDENTI BOLLORI, la sventurata avventura di quattro artisti attraverso fuoco, bolle di sapone giganti e acrobatica aerea. Alle 22.00 lungo le vie della città incontrerete OPUS BAND – MARCHING BAND, un’inusuale confraternita di frati che si muove fra sacro e profano, canti gregoriani e rock. La serata si concluderà, alle 22.30 con il secondo atto di ARDENTI BOLLORI e alle 23.00 con il ritorno di OPUS BAND – MARCHING BAND e il loro stile dissacrante.

INFORMAZIONI

PiccoliInChiostro: Biglietto intero € 6, ridotto Carta Cultura € 5, Promozione famiglia 1 adulto +1 bambino € 10, 1 adulto + 3 bambini € 15; Biglietti con diritto di PREVENDITA online su www.vivaticket.it by Charta e nei punti vendita del circuito, in loco presso Ufficio IAT di Chioggia c/o Palazzo Ravagnan in Riva Vena 895 tutti i giorni dalle 9.00 alle 14.30, tel. 041 8942111; Hellovenezia Ag. Sottomarina, Viale Padova 22. VENDITA la sera stessa presso il luogo di spettacolo, un’ora prima dell’inizio.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *