Do You Speak Chioggiotto?

Settore Giovanile della Clodiense, un anno di successi

Scritto da il 19 giugno 2014 alle 15:06
pallone-calcio-1

Terminata la stagione sportiva 2013/2014, anche quest’anno non sono mancati i successi per il Settore Giovanile della Clodiense.

Oltre alla tranquilla salvezza ottenuta con due giornate di anticipo dalla Prima Squadra allenata da Mister Andrea Pagan c’è da segnalare che la formazione Juniores Nazionali allenata da Mister Mattiazzi si è classificata al sesto posto nel girone emiliano-lombardo.

La squadra Allievi Elite di Mister Gianluca Bullo ha ottenuto un ottimo 5°posto nel campionato regionale che riunisce le migliori formazioni della regione dietro a corazzate quali Liventina Gorghense e Montebelluna, sfiorando, inoltre, il successo al Torneo di Boara Pisani perdendo in finale contro l’Abano.

La prima vittoria assoluta spetta ai Giovanissimi 1999 (con qualche innesto di nati nel 2000) allenati da Mister Johnny Zennaro i quali dopo un’interminabile sfida contro il Fossò si sono aggiudicati il Titolo di Campioni Provinciali e il ritorno al Campionato Regionale, l’anno prossimo, dopo un anno di purgatorio. A coronamento della stagione trascorsa, la vittoria alla prima edizione del Torneo organizzato dalla FIGC Regionale che riuniva i Campioni Provinciali Giovanissimi delle Province del Veneto battendo in finale ai Rigori i bassanesi del Valbrenta.

I Giovanissimi 2000 di Mister Barra hanno sostenuto una marcia dirompente vincendo 25 gare su 25 e segnando più di 200 reti. Anche in questo caso la vittoria finale per 3-0 sul Fossò ha sancito il Titolo di Campioni Provinciali Giovanissimi 1° anno, con la fortuna di giocare il prossimo anno il Campionato Regionale grazie alla vittoria degli amici del 1999, sfiorato inoltre il trionfo al 13° Torneo di Solesino causa la sconfitta ai supplementari in Finale contro la Sambonifacese.

Gli Esordienti 2001 di Mister Villan hanno ottenuto il pass per la Fase Finale di Marcon chiusa al 6°posto, da segnalare il 9° posto al Torneo Frutteti di Ferrara dietro a squadre professionistiche.

Gli Esordienti 2002 di Mister Andrea Boscolo hanno sbaragliato gli avversari nel campionato autunnale e primaverile vincendo tutte le partite e trionfando al Torneo Regina di Fossò in finale contro Graticolato. I Pulcini 2003 dei Mister Ricucci Raffaele e Corrado Bullo hanno vinto la fase Provinciale del Torneo Sei Bravo a… arrivando 2° alla Fase Regionale dietro la Liventina Gorghense sfiorando l’accesso alle Fasi Nazionali di Coverciano.

La squadra di Mister Ricucci dopo aver vinto il Torneo Gambelli, ha sbaragliato la concorrenza al Torneo di Borbiago vincendo in Finale per 2-1 contro lo Zero Branco, mentre la formazione di Mister Bullo ha vinto sia il Torneo K2 a Fiesso sia il Torneo di Cà Bianca.

Non mancano le soddisfazioni anche nelle categorie di base dove i Pulcini 2004 di Mister Padoan Daniele hanno vinto la Fase Finale Provinciale organizzata dalla Figc ed il Torneo di Noventa Padovana mentre i bambini di Mister Voltolina hanno ben figurato nel Torneo Gambelli.

I Pulcini 2005 di Mister Spinadin Luca hanno superato tutti i gli avversari vincendo sia il Torneo di Noventa Padovana che quello di Cavarzere ed anche i bambini granata di Mister Scuttari Matteo hanno lasciato il segno nel Torneo di Fossò.

Numerosi i Tornei per i Piccoli Amici che hanno visto giocare gli 80 bambini allenati dai Mister Ciriello Renzo, Marchesan Massimo, Bullo Valentina e Nordio Davide sotto la coordinazione del Responsabile dell’Attività di Base Massimo Ranzato.

Un anno stupendo e pieno di soddisfazioni per i giovani granata che rinnovano la sfida per il futuro con la speranza di rappresentare un giorno i colori della Prima Squadra.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *