Do You Speak Chioggiotto?

Porto chiuso, l’Associazione Agenti Marittimi del Veneto si rivolge al ministro Lupi

Scritto da il 11 giugno 2014 alle 14:06
Mose

Traffico nautico ostacolato dalla posa dei cassoni basculanti del Mose.

Dopo la chiusura lo scorso weekend, la bocca di porto sarà nuovamente chiusa il prossimo 19 e 20 giugno e non sarà utilizzabile nemmeno il porto di Malamocco.

Armatori ed agenti preoccupati per le conseguenze economiche che deriveranno dal transito limitato hanno chiesto sostegno all’Associazione agenti marittimi del Veneto che a sua volta si è rivolta al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Luppi.

Secondo gli agenti marittimi del Veneto la presenza del cantiere causa forti rincari nelle operazioni portuali in quanto si è reso necessario l’utilizzo di rimorchiatori per questioni di sicurezza. Per questo alla fine dei lavori si ipotizza la richiesta di un adeguato risarcimento.

Alessandro Santi, presidente dell’associazione, al Gazzettino: “Tutto questo mette a repentaglio la competitività dello scalo clodiense. Sino al completamento dell’opera, il disagio inciderà gravemente sull’economia locale”.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *