Do You Speak Chioggiotto?

Sparatoria in via Bembo, due chioggiotti denunciati

Scritto da il 22 maggio 2014 alle 15:05
scacciacani agguato Sottomarina

Vero e proprio agguato nei confronti di un chioggiotto ieri sera a Sottomarina in via Bembo.

Intorno alle 21.00 due uomini, risultati poi essere due fratelli chioggiotti- hanno affiancato con la loro auto lo scooter su cui viaggiava la vittima designata e gli hanno puntato contro un’arma dalle sembianze di una pistola.

Come riporta il Gazzettino, l’uomo fortunatamente ha deciso in pochi secondi di abbandonare velocemente la moto e scappare a piedi, per rifugiarsi nella sua abitazione poco distante. Lì è stato raggiunto poco dopo dai due attentatori, che hanno iniziato a sparare contro la porta, dandosi poi alla fuga.

La vittima ha immediatamente avvisato i Carabinieri facendo nome e cognome dei due uomini. Dai controlli sul posto ed a casa dei due fratelli è emerso che l’arma utilizzata era una scacciacani. Il motivo dell’agguato pare essere legato a vecchie questioni di lavoro evidentemente non ancora risolte.

Ora i due sono stati denunciati per minacce.

 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

4 Commenti

  1. elisa zennaro

    22 maggio 2014 at 19:38

    Che schifo nemmeno fossimo a napoli

    • Davide

      22 maggio 2014 at 22:14

      Cara Elisa Zennaro, mi sembra evidente che a Napoli non ci sei mai stata. Vittima ignorante dei mass media. Poraccia

  2. Alberto

    22 maggio 2014 at 21:07

    Che commento fuori luogo Elisa Zennaro!

    • marika

      23 maggio 2014 at 11:39

      io sono di qua ma se potessi taglierei l’italia da in due ed eliminerei il nord visto che ci sono persone come te che hanno gia pregiudizi a priori viva napoli e sicilia

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *