Do You Speak Chioggiotto?

Patto di stabilità: Casson chiede al governo un nuovo Comitatone

Scritto da il 5 maggio 2014 alle 15:05
Giuseppe Casson

Facendo seguito alla seduta del Comitato dello scorso 30 aprile, il Sindaco di Chioggia ha scritto oggi alla Presidenza del Consiglio dei Ministri perchè venga convocata quanto prima una riunione “ad hoc” proprio sui fondi della Legge speciale.

Casson chiede al Governo di riunire un “comitatone” per discutere sulle possibilità di deroga al Patto di Stabilità per i fondi stanziati con la legge speciale per Venezia e Chioggia.

Dal 2012, infatti, Il Sindaco aveva chiesto ai Governi succedutisi nel tempo, riconoscendo agli interventi a favore di Venezia e della sua Laguna carattere di eccezionalità se non addirittura di emergenzialità, di valutare la possibilità di assimilare l’ipotesi in esame a quelle che attualmente beneficiano delle deroghe dai vincoli del patto di stabilita.

Peraltro è stata più volte denunciata, da parte del Comune di Chioggia, l’impossibilità di impiegare una notevolissima quantità di fondi già stanziati nell’ambito della Legge Speciale per Venezia in quanto si è costretti al rispetto dei limiti del patto di stabilità interno, pur in presenza di una disponibilità di cassa di decine di milioni di euro riferibili a specifici programmi di intervento della Legge Speciale, ancora contabilizzati nel bilancio ma non utilizzabili.

Casson: “Ritengo che se la salvaguardia di Venezia e della sua laguna é stata dichiarata problema di preminente interesse nazionale, l’inserimento degli interventi finanziati dalla normativa Speciale per Venezia tra quelli svincolati dai limiti di stabilità è conforme ai criteri che hanno indotto il Legislatore a concedere le attuali deroghe come Milano con l’Expo, Parma per l’Agenzia europea per la sicurezza alimentare o i comuni colpiti da calamità naturali. Come è noto, il flusso di finanziamenti per la Legge Speciale è attualmente sospeso e la presenza di notevoli risorse finanziarie inutilizzabili, e pertanto la possibilità di derogare ai vincoli del Patto Stabilità Interno ha una limitatissima incidenza sugli equilibri generali della contabilità nazionale, mentre è determinante, a livello locale, per consentire la prosecuzione e l’ultimazione dei numerosi ed importanti interventi di salvaguardia tuttora inattuati”

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *