Do You Speak Chioggiotto?

I giovani della Clodiense vincono ancora il campionato provinciale

Scritto da il 5 maggio 2014 alle 18:05
giovanissimi abbracci

I ragazzi del settore giovanile della Clodiense vincono il campionato 2013/2014. La squadra, composta da elementi nati nel 2000, con un ruolino di marcia impeccabile è riuscita ad imporsi nel campionato provinciale di categoria.

I numeri finali danno il senso della supremazia di questa squadra: 25 vittorie su 25 partite disputate, 212 goal realizzati e quattro subiti.

Si è trattato di un campionato galvanizzante per i ragazzi, sia sul profilo calcistico che educativo e di crescita, grazie anche all’ottimo lavoro del nuovo Mister Raffaele Barra, coadiuvato dall’Allenatore “in seconda” Daniele Perini, dal Preparatore Fisico Alberto Rossetti e dal Preparatore dei portieri Antonello Doria che, con professionalità, passione e semplicità, hanno consolidato ed accresciuto il gruppo di tredicenni, quest’anno arrivato a 24 unità.

Fin dai primissimi allenamenti i ragazzi hanno dimostrato la carica, la concentrazione, l’attenzione e la voglia di non sfigurare rispetto a quanto già dimostrato nella precedente stagione ed è sempre rimasta in loro la voglia di vincere e di continuare a crescere, con la consapevolezza che la strada è ancora lunga. Lo staff tecnico ad ogni allenamento sui campi dell’Isola dell’Unione, si è posto l’obiettivo di poter far assimilare ai ragazzi qualcosa in più, non solo sul piano tecnico – tattico, ma anche educativo e sociale, cercando, attraverso questo fantastico sport, di far crescere questi adolescenti con i più sani valori.

Sono proseguite ed accresciute così, le ottime prestazioni dei portieri; Lorenzo Grego, Nicola Simion e Alessandro Zennaro che continuano a dimostrarsi una vera saracinesca subendo veramente pochissimi goal. Dei terzini Nicola Bullo, Francesco Corrieri, Davide Famulari e del neo arrivato Michele Scarpa, che con la loro sicurezza e tranquillità, hanno lasciato poche possibilità agli avversari di calciare in porta.

 

Inesauribile, anche, la grinta dei difensori centrali Emanuele Doria, Lorenzo Ranzato, Marco Veronese e della new entry Alessandro Padoan che si sono dimostrati arcigni “lottatori”.

Hanno contribuito dando energia e vitalità sia in fase difensiva che offensiva anche i centrocampisti Marco Alessio, Niccolò Basana, Nicola Crivellari, Matteo De Grandis, Michel Olivato ed i nuovi giunti Stefano Nardo e Marco Tacchetto, i quali in moltissime occasioni, hanno “nascosto” il pallone agli avversari con meravigliosi dribbling e, con spirito di squadra sempre più consolidanto, hanno servito i velocissimi fantasisti e attaccanti Marco Bellemo, Federico e Morris Carisi, Federico Iorio, Filippo Nordio e l’incontenibile Luca Gavagnin, giunto ad agosto dal Pellestrina.

Di questa vasta rosa purtroppo, a causa di un infortunio, non fanno più parte ragazzi come Lorenzo Fabris e Simone Naccari, che molto hanno dato sia come atleti che a livello interpersonale con gli altri ragazzi. L’augurio naturalmente che presto anche loro possano tornare a far parte del gruppo.

Una menzione particolare e un plauso va anche ai dirigenti accompagnatori Guido Crocco, Ermenegildo Doria e Paolo Iorio. L’augurio è che per questi adolescenti i prossimi impegni calcistici riservino la stessa passione e che non vengano meno le soddisfazioni e gratificazioni che, comunque, non dovranno fermarsi al mondo dello sport, ma dovranno essere portate anche ad ogni “esame” che si troveranno ad affrontare nel percorso della loro vita.

 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *