Do You Speak Chioggiotto?

Chioggia: restaurato il pianoforte Steinway

Scritto da il 21 maggio 2014 alle 23:05
img_04423

Restauro per il pianoforte di proprietà del Comune di Chioggia, reso possibile grazie all’intervento della Fondazione Clodiense Onlus che raddoppia le donazioni di privati, associazioni e della Bcc di Piove di Sacco per un valore complessivo di 15 mila euro.

La conclusione, giovedì 15 maggio scorso, del progetto L’Opera Metropolitana ha segnato una buona affluenza di pubblico e una altrettanto buona sensibilizzazione alla micro donazione. Durante i sei eventi programmati da Fondazione Teatro La Fenice, Fondazione di Venezia e Fondazione Clodiense, dalle conferenze ai concerti in Auditorium San Nicolò, le donazioni spontanee dei partecipanti hanno contribuito a raggiungere la crifra necessaria per restaurare il pianoforte Steinway di proprietà del Comune di Chioggia, ma ormai da molti anni inutilizzabile per attività concertistica. Il restauro che comprende la sostituzione completa di martelli e corde è stato inoltre reso possibile grazie alle donazioni dell’Associazione Lirico Musicale Clodiense, della Banda Musicale Cittadina di Chioggia e Bcc di Piove di Sacco.

Lo Steinway & Sons a tre quarti di coda era stato acquistato dal Comune nel 2001. Originariamente di proprietà della famiglia del giovane Andrea Frizziero, diplomato al conservatorio di Adria e prematuramente deceduto in un incidente stradale, era stato donato dalla famiglia stessa alla Parrocchia del Buon Pastore in seguito alla scomparsa di Andrea; successivamente la Parrocchia aveva venduto lo strumento al Comune di Chioggia.

Lo strumento ha circa trent’anni di vita e viene restaurato nel 2014 per la prima volta.

Note
Foto http://www.homeinkrakow.com/it/galleria.html

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *