Do You Speak Chioggiotto?

“Chiara… che si mangiò il lupo”. Antonella De Bei ospite di Etnica

Scritto da il 5 maggio 2014 alle 09:05
chiara che si mn

Giovedì 8 maggio, presso l’Auditorium San Nicolò alle ore 21, ultimo appuntamento di Etnica prima delle vacanze estive.

Etnica per una volta si trasforma in ETICA. Non si parlerà infatti di itinerari geografici ma di un viaggio nella profondità dell’anima di una ragazzina, protagonista del romanzo “Chiara… che si mangiò il lupo” di Antonella De Bei, vincitrice del Concorso Letterario Città di Castello.

Una storia tenera e amara, con risvolti drammatici e coinvolgenti; una vicenda umana di paura e riscatto, avvincente e coraggiosa.

Presenti all’incontro l’autrice Antonella De Bei e con Anna Maria Tagliaretti, fondatrice e presidente dell’Associazione “Filo Rosa” di Cardano al Campo (Varese).

Antonella De Bei, nata a Chioggia nel 1957, è insegnante di scuola primaria. Ha iniziato ad appassionarsi alla scrittura circa quattro anni fa. Il suo primo romanzo Le tre pietre runiche si è classificato al terzo posto nel concorso per autori emergenti, indetto dalla casa editrice Demito. Ha presentato diversi racconti a vari premi letterari, classificandosi spesso nelle prime posizioni.

Scrive relegata in studio di notte e la mattina seguente, molto presto, rilegge tutto e se ne va a scuola contenta. Con Chiara… che si mangiò il lupo si è classificata al primo posto per la sezione narrativa al Premio letterario “Città di Castello” edizione 2013.

Anna Maria Tagliaretti, ex docente, nata a Novara, è l’anima di Filo Rosa AUSER. Con la tenacia che nasce da una forte motivazione ha fondato un centro di ascolto e di accompagnamento contro la violenza ed i maltrattamenti in famiglia verso le donne e i minori. L’Associazione si rivolge a donne giovani e adulte, italiane e straniere, con figli adulti e minori, oppure sole, che subiscono violenze in famiglia di tipo fisico, psicologico, economico, nel rispetto della loro cultura, etnia e religione, restituendo loro autonomia, maggior senso di dignità e autostima. Il servizio è completamente gratuito e si regge su un volontariato autentico e competente.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *