Do You Speak Chioggiotto?

Al via “Un Palco per la Scuola-Vitamine Creative 2014”

Scritto da il 13 maggio 2014 alle 17:05
un palco per la scuola

Con l’arrivo della bella stagione ritorna a Chioggia l’atteso appuntamento cittadino con i ragazzi delle scuole ovvero la V Edizione di UN PALCO PER LA SCUOLA • Vitamine Creative 2014- il progetto di sostegno alle scuole nella produzione di nuove idee per il teatro – promosso dalla Città di Chioggia, Provincia di Venezia – Assessorato alla Cultura, Regione del Veneto con la collaborazione di Arteven Circuito Teatrale Regionale e il sostegno di Despar per il sociale.

Il fitto programma 2014, presentato stamane in conferenza stampa, inizia a metà maggio per concludersi all’insegna dell’allegria il 21 giugno in Piazza Italia alle ore 20.30, nell’ambito de La Città dei Ragazzi, con il tradizionale incontro pubblico di consegna targhe e riconoscimenti ai ragazzi delle scuole partecipanti.

Numerosi gli Istituti che hanno aderito al progetto ideando e allestendo degli spettacoli teatrali. Quando si è reso necessario e ove richiesto dalle scuole, queste sono state sostenute nella creazione dei lavori con i ragazzi da dei professionisti nel campo educativo-teatrale. In qualità di tutor i due formatori, da marzo in poi, hanno accompagnato le scuole coordinando gli insegnanti e i giovani attori nella realizzazione delle loro messinscena.

A UN PALCO PER LA SCUOLA • Vitamine Creative 2014 hanno aderito 13 gruppi – appartenenti a 11 Istituti scolastici del territorio comunale – dei quali otto hanno usufruito del tutoraggio mentre cinque hanno allestito autonomamente lo spettacolo. Ad otto produzioni sono stati offerti anche il supporto tecnico e la fornitura dell’allestimento illuminoscenico per il giorno di spettacolo.

Questa V edizione del Progetto di sostegno alle scuole nella produzione di nuove idee per il teatro ha coinvolto 8 Scuole primarie, 2 Scuole secondarie di I grado e 1 Scuole secondarie di II grado, per un totale di circa 800 studenti che calcheranno i palcoscenici tra maggio e giugno. Sono oltre 50 gli insegnanti che hanno attivamente collaborato alla realizzazione e alla promozione del progetto nel suo complesso. Tutti gli spettacoli hanno inizio alle ore 21.00.

Sarà lo spettacolo PINOCCHIO, messo in scena lunedì 19 e martedì 20 maggio presso il Teatro Don Bosco, dagli allievi della Scuola Primaria Gregorutti, a dare il via al fitto calendario di questo giovane progetto.

All’Auditorium San Nicolò si alterneranno: mercoledì 21 maggio, la Scuola Primaria Giuseppe Marchetti in LA GUERRA DEI COLORI; giovedì 22 maggio, il Liceo Classico Giuseppe Veronese in STRANE COSE, TESEO, QUELLE DI CUI PARLANO QUESTI INNAMORATI e lunedì 26 maggio la Scuola Secondaria paritaria di I grado Paolo VI in DANTE – E QUINDI USCIMMO A RIVEDER LE STELLE. Nello stesso giorno, la sezione musicale della Scuola Secondaria di I grado Silvio Pellico interpreterà LE BARUFFE CHIOZZOTTE al Teatro Don Bosco.

La Scuola paritaria Paolo VI torna in scena, questa volta con le classi primarie, martedì 27 maggio, all’Auditorium San Nicolò con IL PICCOLO PRINCIPE, mentre venerdì 30 maggio sarà la volta della Scuola Primaria Bruno Caccin che si esibirà ne IL MAGO DI OZ, presso il Teatro Don Bosco.

Il primo mese di esibizioni si conclude sabato 31 maggio, all’Auditorium San Nicolò, con gli allievi della Scuola Primaria Don Milani in PINOCCHIO – IL MUSICAL.

La Scuola Primaria Salvatore Todaro calcherà le scene dell’Auditorium San Nicolò con due differenti spettacoli: martedì 3 giugno con NOVANTA, MA NON LI DIMOSTRA mentre giovedì 5 sarà il turno di EL BRAGOSSO CIOSOTO.un palco per la scuola

Doppio appuntamento con i giovani artisti, mercoledì 4 giugno: all’Auditorium San Nicolò saranno gli studenti della Scuola Primaria Mario Chiereghin i protagonisti, con la loro interpretazione de IL TOPO DI CAMPAGNA E IL TOPO DI CITTÀ, mentre al Teatro Don Bosco il sipario si riaprirà per i ragazzi della Scuola Primaria Padre Emilio Venturini in LA GABBIANELLA E IL GATTO CHE LE INSEGNÒ A VOLARE.

L’ultimo appuntamento di UN PALCO PER LA SCUOLA si terrà in una prestigiosa location, ovvero il Chiostro del Museo Diocesano, nel quale giovedì 5 giugno, i ragazzi del Liceo Classico Giuseppe Veronese torneranno sulla scena con UCCELLI DI ARISTOFANE.

Questa iniziativa progettuale, volta alla conoscenza e alla frequentazione del teatro da parte dei ragazzi delle scuole, intesa inoltre come occasione di crescita e formazione, si concluderà sabato 21 giugno alle ore 20.30 in Piazza Italia. Ogni istituto riceverà un buono di € 80,00, per l’acquisto di testi scolastici ed una targa di partecipazione. La serata proseguirà con laboratori e spettacoli gratuiti, rivolti alle famiglie, all’interno della manifestazione La città dei ragazzi.

Per tutti gli appuntamenti in calendario l’ingresso è ad invito, per maggiori informazioni contattare le scuole di riferimento.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *