Do You Speak Chioggiotto?

Aggressione agli assistenti sociali

Scritto da il 29 maggio 2014 alle 19:05
assistente sociale

Ancora un caso di aggressione al personale degli uffici sociali di Palazzo Morosini. Questa mattina una giovane donna è stata ricevuta per un colloquio da un’assistente sociale. In questi giorni la sua posizione era stata oggetto di una nuova valutazione, cosa che si fa abitualmente per tutti i casi in cui il Comune interviene con un sussidio. Dopo un attento esame il personale dell’ufficio aveva deciso di sospendere l’erogazione dell’aiuto.

Nonostante la spiegazione dell’incaricata, la ragazza ha perso il controllo, non limitandosi semplicemente ad alzare la voce ma anche le mani: ha divelto un tavolo, rotto un computer e quando dagli uffici vicini sono intervenuti altri due dipendenti per prestare aiuto alla collega, gli ha aggrediti con spinte e ceffoni.

La situazione in questi mesi si sta facendo sempre più difficile per gli operatori di questo ufficio, è vero che la crisi sta creando molte situazioni difficili, ma non è certo con la violenza che si risolvono le cose. Lo stesso assessore alle politiche sociali Massimiliano Tiozzo ha voluto esprimere la sua solidarietà al personale dell’ufficio. Tiozzo ha ricordato che il Comune, proprio per fronteggiare l’emergenza del periodo, ha aumentato la quantità di fondi erogati alle persone o famiglie bisognose. Anche la quantità di appuntamenti è aumentata: da un giorno di ricevimento si è passati a due, con l’aggiunta di una terza giornata per le urgenze.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *