Do You Speak Chioggiotto?

29 maggio in ospedale: “L’arte del sollievo, dar sollievo attraverso l’arte”

Scritto da il 27 maggio 2014 alle 10:05
AMCET logo2

In occasione della XIII Giornata Nazionale del Sollievo che si terrà in tutta Italia il 25 Maggio, la nostra città propone un incontro dal titolo “L’arte del sollievo, dar sollievo attraverso l’arte. La cura palliativa: un fatto di civiltà”

L’incontro si terrà presso l’Ospedale di Chioggia il 29 Maggio 2014 a partire dalle ore 18:00 alle ore 20:00. L’evento è organizzato dall’associazione di volontariato AMCET (Amici malati cronici e terminali) onlus in collaborazione con il Nucleo Cure Pallative dell’ASL 14 di Chioggia, Cavarzere e Cona.

Si tratta di un evento informativo aperto a tutta la cittadinanza che inizierà con una presentazione del progetto di cure palliative che si sta svolgendo presso la nostra struttura ospedaliera da quasi 5 anni a cura dell’associazione e dei professionisti dell’NCP. A seguire si svolgeranno delle esibizioni artistiche per promuovere l’utilizzo dell’arte come sollievo alla sofferenza psico-fisica. Per fare ciò sono state coinvolte associazioni ad artisti di Chioggia e non solo.

La scelta dell’ospedale come luogo in cui concretizzare l’evento serve proprio per rappresentare il legame tra il prendersi cura dell’altro e questa nuova modalità di farlo attraverso l’arte umana. Infatti la “terapia artistica” è un ottimo strumento da affiancare all’assistenza professionale per mettere al centro la complessa realtà bio-psico-socio-spirituale delle persone sofferenti.

L’evento si svolgerà nel piazzale all’ingresso dell’ospedale e nell’atrio coinvolgendo varie forme artistiche

Musica
il Pianista Fuoriposto sarà il sottofondo musicale che ci guiderà nell’ambito musicale insieme alla voce di Alessandra Naccari

Ballo
Esibizioni di Gianluca Frezzato e del Gruppo Chòre

Scrittura
reading a cura dell’associazione ANDOS di Chioggia

Scultura
Esposizione della scultrice locale Franca Dal Comune

Pittura
Dino Memmo realizzerà un’opera dal vivo nel piazzale

Il tutto sarà presentato da Alessia Fornaro.

Prendersi cura dell’altro sofferente è un fatto di civiltà sempre possibile.

Autore: Chiara Tiozzo

Sono Chiara, classe 1982 e faccio parte di ChioggiaTV dalla sua nascita.

Lavoro dal 2005 come Architetto Iunior ma qui voglio condividere con voi le mie due grandi passioni: la musica e la fotografia.

La musica è da sempre la colonna sonora della mia vita. Ascolto quasi di tutto anche se il mio più grande amore è il Rock, da cui deriva il mio soprannome di ChiaRock.
Dal[...]

Leggi il resto su .