Do You Speak Chioggiotto?

Si moltiplicano i furti di rame a Chioggia, l’ultimo in via San Marco

Scritto da il 4 aprile 2014 alle 09:04
rame

Si moltiplicano in città le segnalazioni di furti di rame. Il rame è diventato per la microcriminalità italiana un interessante fonte di business.

Via San Marco a Sottomarina, ai Saloni a Chioggia o in cimitero. Ogni giorno una nuova segnalazione di furto di quello che è stato battezzato oramai “l’oro rosso”. Di solito colpiscono luoghi dove non rischiano di trovare resistenza: cantieri, cimiteri, ecc. Quelli più spregiudicati arrivano a colpire anche le abitazioni. Qualche sera fa nel tentativo di strappare delle grondaie da un’abitazione ai Saloni hanno svegliato i residenti e sono stati costretti ad abbandonare la refurtiva e darsi alla fuga. L’ultimo episodio l’altra sera a Sottomarina nella centralissima via San Marco e purtroppo questa volta il furto è riuscito.

Una situazione che sta creando preoccupazione in molti cittadini che temono di dover mettere mano al portafoglio per sostituire poi quanto rubato.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *