Do You Speak Chioggiotto?

Riciclo solidale: un pupazzo per i bambini dell’ospedale di Bari

Scritto da il 17 aprile 2014 alle 17:04
pupazzo per ospedale bari

L’obiettivo è importante: regalare un pupazzo ad ognuno dei bambini ospedalizzati dell’Istituto Oncologico Pediatrico del Policlinico di Bari, il 18 maggio, giorno della Festa della Mamma.

Servono 200 pupazzi, realizzati utilizzando calzettoni spaiati o inutilizzati e tanta fantasia seguendo il tutorial taglio di Gaia Segattini /Vendetta Uncinetta , la madrina dell’evento.

Il progetto “SOLLEVA LA MENTE CON LE MANI DEL CUORE” è figlio della sinergia tra la passione del riuso e l’artigianato ed è nato in seguito ad un workshop sul riciclo dei calzettoni; proprio per la sua facilità può essere realizzato da chiunque.

Domenica 18 maggio 2014 alle ore 10, nel giorno della festa della mamma sarà un momento di festa e “allegria policroma” perché ogni bambino ricoverato riceverà un pupazzo creato interamente a mano da vecchi calzettoni di lana.

pupazzo per ospedale bari

Da una idea di riciclo (niente spese) con tecnica “democratica” (niente abilità tecniche particolari) è nato un evento benefico, che sarà seguito da un workshop gratuito per le mamme dei bambini ospedalizzati per insegnarlo ai propri bambini un domani

Info

Chi vuole partecipare all’iniziativa, può inviare il suo pupazzo a: Libreria Culture Club Cafè- Via Cristoforo Colombo 70- 70042. Mola Di Bari (BA)

Pagina facebook “Solleva la mente con le mani del cuore

Autore: Sara Ferro

Mi chiamano Sara, vivo da sempre a Chioggia e sono nata il 12 ottobre 1979.

Lo stesso giorno nel 1492 Cristoforo Colombo scoprì l’America. Dal genovese ho imparato che l’America è quasi sempre dove non te l’aspetti. Lo stesso giorno nel 1938 iniziarono le riprese del film Il Mago di Oz, tratto da uno dei miei libri preferiti. Sono sempre alla ricerca di qualcosa, da qua[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *