Do You Speak Chioggiotto?

L’Ulss 14 di Chioggia inaugura le Giornate della Salute

Scritto da il 14 aprile 2014 alle 17:04
vaccinarsi-salva-la-vita

Si cura con la prevenzione. E la prevenzione va fatta anche grazie ad una corretta informazione. Partendo da questa consapevolezza l’Ulss 14 di Chioggia da il via ad una serie di appuntamenti per informare la popolazione su temi sanitari di grande attualità. Si parte con il tema delle vaccinazioni: venerdì 18 aprile alle 17.00 nella sala del Poliambulatorio dell’Ospedale di Chioggia gli esperti del Dipartimento di Prevenzione e di Pediatria spiegheranno perché è fondamentale vaccinarsi e perché bisogna continuare a vaccinare i propri bambini.

Alla fine dell’incontro, i medici saranno a disposizione per le domande e gli approfondimenti che verranno dal pubblico. “Vaccinarsi salva la vita. Vaccinarsi significa allontanare il rischio del ritorno di malattie che sembrano scomparse come il morbillo, la polio e la difterite”, ha evidenziato Mattia Doria, pediatra di libera scelta. “Nella nostra Ulss – ha detto – le coperture vaccinali sono ancora buone: per l’esavalente (difterite, tetano, pertosse, polio, epatite B, Haemophilus) abbiamo una copertura del 98,7%, mentre per il morbillo del 96%. Questo significa che nella nostra Azienda si mantiene una buona adesione per tutte le vaccinazioni, ma va anche detto che osserviamo una tendenza a posticipare l’inizio della vaccinazione e che l’interesse è un po’ calato: i genitori, infatti, spesso hanno dubbi e perplessità, aiutati da fuorvianti notizie diffuse in Rete contro la vaccinazione”.

Gli esperti dell’Ulss però non hanno dubbi: i vantaggi della vaccinazione, da quella pediatrica a quella in età adulta, sono infinitamente maggiori rispetto ai rischi. Il morbillo, ad esempio, è una malattia infettiva che viene generalmente percepita come innocua, ma non è così perché può portare a patologie come la neurite ottica, l’otite media e la polmonite fino a complicanze più gravi come l’encefalite con danno cerebrale permanente o decesso. L’incontro è il primo di una serie di “Giornate della Salute” che l’Ulss 14 organizza in Ospedale con il sostegno di Cassa di Risparmio di Venezia. “L’iniziativa si riproporrà con cadenza mensile – spiega il direttore generale Giuseppe Dal Ben – per approfondire alcune tematiche importanti, di prevenzione e promozione della salute, nello stile del servizio che l’Azienda sanitaria intende mantenere sempre di fronte ai suoi utenti. Per questo motivo vi aspettiamo numerosi”. Venerdì 18 aprile, ad aprire l’incontro sarà il direttore del Dipartimento di Prevenzione Massimo Boscolo Nata, seguito dalle due dottoresse del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica Clelia De Sisti e Laura Zadra e dal pediatra del territorio Mattia Doria. A chiudere l’incontro l’intervento del primario di Pediatria Mario Lattere.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *