Do You Speak Chioggiotto?

Luca Zaia: “il Mose sarà pronto nel 2017”

Scritto da il 19 aprile 2014 alle 14:04
Mose Venezia

Il Mose sara’ pronto nel 2017. Lo afferma Luca Zaia, presidente del Veneto, che si dice ottimista sul cronoprogramma delle grandi opere pubbliche nel Veneto e a Nordest.

”Si tratta di un’opera importante, faraonica, da 5 miliardi e 400 milioni di euro. Funzionera’ – puntualizza Zaia – se sara’ conclusa, altrimenti diventera’ una cattedrale nel deserto”. Ma il governo ha assicurato la copertura dell’intera opera. Con l’ultima legge di stabilità sono stati stanziati, infatti, 401 milioni, mentre per quelli ancora necessari per il completamento delle opere complementari, cioé 226, il governo assicura la totale copertura.

Prosegue speditamente la realizzazione dell’opera. A Chioggia in questi giorni si sta lavorando nella conca di navigazione, in queste ore in particolare è stato portato a termine l’allagamento della “tura”.

Le conche di navigazione servono per consentire, nel momento in cui il Mose sarà attivato per proteggere la laguna dall’acqua alta, il passaggio delle navi e dei pescherecci. Le navi stazioneranno dentro una specie di piscina per passare in un tempo limitato da un livello acqueo ad un altro.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *