Do You Speak Chioggiotto?

“Clickami gli occhi”. Il 4 aprile l’inaugurazione della mostra fotografica sul mondo femminile

Scritto da il 2 aprile 2014 alle 16:04
clikami gli occhi

La fotografia è la mia medicina, la mia salvezza, il mio riscatto.

È il mio modo di placare un’anima troppo spesso avvolta da un velo d’inquietudine.

È un piccolo grande mondo nel mio mondo.

È un rifugio, un sogno che non scompare con le luci del giorno. La fotografia è il mio specchio, il riflesso fedele del mio modo di vedere e interpretare la realtà.

-Anna Pianura

Tre donne, tre fotografe per passione, tre amiche. Molto diverse tra loro, molto simili tra loro.

Qualche sera fa, mentre mi raccontavano le loro storie, ho pensato che ci sarebbe voluto l’occhio di un fotografo per catturare le loro espressioni mentre si guardavano ed ascoltavano tra di loro.

Laura Lorenzutti, Gianna Penzo e Tiziana Tiozzo in mostra da venerdì 4 aprile a Chioggia con Clickami gli occhi.
30 foto con un tema comune: il mondo femminile.

Gianna Penzotiziana tiozzo

 

 

 

 

 

La mostra è stata fortemente voluta dall’assessore alle Pari Opportunità Silvia Vianello che ha inserito l’iniziativa nell’ambito della rassegna 8 Marzo e dintorni 2014.

La mostra sarà inaugurata il 4 aprile alle ore 17.30 presso il Museo Civico Laguna Sud (S. Francesco fuori le mura) e sarà aperta fino al 13 aprile 2014. Ingresso libero.

Pagina facebook dell’evento: Clickami gli occhi

Laura Lorenzutti

La fotografia è per me un modo di esprimere le percezioni che sento dentro di me: emozioni e paure oltre le parole. Adoro la Street photography, vera, immediata ed unica. Senza la mia macchina fotografica sento che mi manca qualcosa di essenziale.

Tiziana Tiozzotiziana tiozzo

Una passione iniziata già da bambina. Ho ritrovato poi l’entusiasmo della fotografia quando ho avuto l’opportunità di viaggiare. Adoro trasformare me stessa ed i miei soggetti trasportandoli in altri tempi. Sono estroversa e critica con me stessa e per me la fotografia è un modo di esprimermi.

Gianna PenzoGianna Penzo

La passione per le immagini di albe e tramonti, simboli di inizio e fine. Poi, dopo molti anni di “altro”, la riscoperta del mondo della fotografia che mi ha regalato tanti nuovi amici, pronti a condividere con me questo amore.

 

 

Autore: Sara Ferro

Mi chiamano Sara, vivo da sempre a Chioggia e sono nata il 12 ottobre 1979.

Lo stesso giorno nel 1492 Cristoforo Colombo scoprì l’America. Dal genovese ho imparato che l’America è quasi sempre dove non te l’aspetti. Lo stesso giorno nel 1938 iniziarono le riprese del film Il Mago di Oz, tratto da uno dei miei libri preferiti. Sono sempre alla ricerca di qualcosa, da qua[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *