Do You Speak Chioggiotto?

Turismo lento, Slow Lagoon lavora alla rete locale e regionale

Scritto da il 29 marzo 2014 alle 15:03
Bicicletta- slow lagoon-turismo lento

Sala piena ieri sera nella sede di Gruppo Turismo Chioggia per il primo incontro promosso da Slow Lagoon per parlare di turismo lento e individuare la giusta strada per far partire in tempi brevi il progetto.

L’idea, presentata dal presidente dell’associazione Marino Masiero, è di fare rete tra le varie microimprese collegate al turismo lento e presentare un progetto di legge alla regione per normare nel modo migliore queste attività. Casoni, biciclette, allevamento ittico, pontili pubblici: questa la rete da mettere a sistema per creare un prodotto dalle grandi potenzialità turistiche. Un nuovo modo di fare incoming e di gestire il rapporto privato-pubblico.

Presenti alla serata anche l’Assessore Narciso Girotto e Luciano Renier della FIAB; quest’ultimo ha fatto un interessante intervento su cosa cercano coloro che fanno turismo lento. Presto un nuovo incontro per continuare la messa a punto del progetto.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *