Do You Speak Chioggiotto?

Tombola, donna denuncia per stalking altri inquilini

Scritto da il 18 marzo 2014 alle 15:03
carabinieri-8730

Offese scritte da anni sul pianettolo e all’interno dell’ascensore. “Non ho mai creato problemi a nessuno. Forse è perché mi piace truccarmi e vestirmi in modo particolare. Evidentemente a qualcuno o qualcuna questa cosa dà fastidio ma io sono una persona perbene e chiedo rispetto”.

A sfogarsi con il Gazzettino è la signora Bianca Pagliarini, inquilina del condominio Ater (ex casa del Pescatore) nel quartiere Tombola.

Da 9 anni la signora, che lavora nell’assistenza scolastica, vive lì con le tre figlie ed ogni giorno si ritrova a dover affrontare questi episodi di stalking da parte di altri inquilini. La signora è sicura che non si tratti di una sola persona ad avercela con lei in quanto le scritte sui muri sono di calligrafia diversa. La convivenza non pare facile nemmeno per altri condomini che sono stati a loro volta presi di mira da altri vicini di casa, forse sempre le stesse persone.

La signora Pagliarini si è affidata ad un legale ed ha anche presentato più volte denuncia contro ignoti ai Carabinieri nella speranza di porre fine a queste ingiurie senza senso.

 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Un commento

  1. pippo

    8 aprile 2014 at 13:15

    da carnefice a vittima! siamo proprio in un mondo che va al contrario!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *