Do You Speak Chioggiotto?

Paolo Migone chiude la rassegna Comici&Comici

Scritto da il 13 marzo 2014 alle 15:03
paolo_migone_zelig_800_800

Sarà Paolo Migone a chiudere la stagione Comici&comici 2013/14. L’appuntamento è  Sabato 22 Marzo alle ore 21.15 , teatro Kursaal di Sottomarina con lo spettacolo GLI UOMINI VENGONO DA MARTE, LE DONNE DA VENERE

Sull’onda del successo riscosso in molte città italiane con la trasposizione teatrale “Gli Uomini vengono da Marte, le Donne da Venere”, il libro best seller di John Gray (oltre 50 milioni di copie – tradotto in più di 40 lingue), continua la programmazione anche per la prossima stagione 2013/2014.

L’originalità dello spettacolo sta nel fatto che ricorda le principali differenze di funzionamento tra uomo e donna, sostenendosi su situazioni quotidiane che conosciamo tutti, tenendo presente il confronto di ogni generazione.

Grazie al professor Paolo Migone, infine comprenderemo come fare di queste differenze una fonte di complicità, e non di conflitto. Risultato: si ride molto, di se stessi, della propria coppia o dei propri genitori, ma soprattutto, si dispone di nuovi dati per comprendere l’altro sesso e girare in scherno alcune situazioni che possono diventare fonte di discordia.

Lo spettacolo non ha lo scopo di condividere “verità”, ma soprattutto aiutare a comprendere l’incomprensibile.

Info

Gli ultimi biglietti disponibili si possono trovare, presso:

  • Chioggia: Libreria Cattolica
  • Uff. I.A.T.
  • Sottomarina: Bancadria Lung Adriatico
  • Hello Venezia P.za Europa
  • Teatro Kursaal lung Adriatico – il giorno dello spettacolo

Info & prenotazioni : info@teatro-musica.it  cel 340.54.73.805 – Online: www.vivaticket.it

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *