Do You Speak Chioggiotto?

Endometriosi: una malattia sociale

Scritto da il 17 marzo 2014 alle 11:03
locandinaA3-ape-chioggia

Il 29 Marzo 2014, per la rassegna “8 Marzo e dintorni”, l’Associazione Progetto Endometriosi (A.P.E.) onlus di Rovigo presenta dalle ore 20.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Chioggia una serata aperta alla cittadinanza dal titolo “Endometriosi: una malattia sociale“.

La storia dell’ A.P.E. onlus inizia ad ottobre del 2005 quando un gruppo di donne, con esperienza di endometriosi vissuta sulla propria pelle e con storie di volontariato attivo in altre realtà, hanno valutato che l’impegno sociale e la malattia che le vedeva “protagoniste” dovevano sfociare in un qualcosa che rappresentasse loro e le tantissime altre donne nella stessa condizione. Un gruppo di donne che, pur desideroso di raggiungere obiettivi ambiziosi per la propria associazione, mette la donna affetta da endometriosi al centro dell’attenzione, con la profonda convinzione che un’associazione di donne affette da endometriosi deve principalmente basarsi sul reciproco sostegno, conforto e aiuto, per rendere la propria vita, complicata da una malattia cronica, un cammino migliore da percorrere insieme.

L’endometriosi è una malattia molto diffusa, ma poco conosciuta, anche tra gli stessi specialisti in ginecologia che sovente sottovalutano le sue implicazioni. Informare in questo caso è prevenire, perché per una malattia di cui al momento non si conosce la causa e per la quale non c’è una cura risolutiva, l’unico modo di prevenire le possibili complicanze è intervenire in tempo. “Solo chi è parte del problema, è parte della soluzione!”

PROGRAMMA
20.30: Saluti delle autorità ed apertura lavori
20.45: Presentazione A.P.E. Onlus   Marisa di Mizio, Presidente A.P.E. Onlus
21.00: “Chirurgia dell’endometriosi: percorsi diagnostici e tecniche operatorie”    Dr. Clarizia Roberto dell’ Unità Ginecologica Ospedale Sacro Cuore di Negrar
21.30: “Terapia medica versus terapia chirurgica nell’endometriosi”     Dr. Bruni Francesco dell’ Unità Ginecologica Ospedale Sacro Cuore di Negrar
22.00: Testimonianza
22.15: Dibattito
22.45: Chiusura lavori e conclusioni

La partecipazione è gratuita e aperta a tutta la cittadinanza. Per informazioni: Girotto Federica – Referente gruppo A.P.E. Onlus di Rovigo: rovigo@apeonlus.com

Autore: Chiara Tiozzo

Sono Chiara, classe 1982 e faccio parte di ChioggiaTV dalla sua nascita.

Lavoro dal 2005 come Architetto Iunior ma qui voglio condividere con voi le mie due grandi passioni: la musica e la fotografia.

La musica è da sempre la colonna sonora della mia vita. Ascolto quasi di tutto anche se il mio più grande amore è il Rock, da cui deriva il mio soprannome di ChiaRock.
Dal[...]

Leggi il resto su .