Do You Speak Chioggiotto?

Edilizia scolastica. Casson segnala a Renzi l’edificio delle scuole Caccin e Galilei

Scritto da il 17 marzo 2014 alle 13:03
lavagna_scuola

Nei giorni scorsi il Presidente del Consiglio Matteo Renzi ha scritto a tutti i Sindaci d’Italia per ricevere, per ciascun Comune, la segnalazione di un edificio scolastico che necessita di particolari manutenzioni, nell’ambito di interventi da effettuarsi nel settore dell’edilizia scolastica che il Governo ha inserito tra le priorità della sua agenda.

Tra i numerosi interventi di manutenzione di cui necessitano le scuole cittadine, il Sindaco ha ritenuto di segnalare quelli di cui abbisogna il complesso scolastico in cui sono ospitate la scuola primaria “Bruno Caccin” e la scuola secondaria di 1° grado “Galileo Galilei” con annessa palestra.

L’edificio, situato in Viale Tirreno a Sottomarina, risale ai primi anni ’80; successivamente venne ampliato in più riprese per rispondere alle esigenze della cittadinanza. Fin dalla sua realizzazione il plesso scolastico ha avuto un importantissimo ruolo per la frazione di Sottomarina (interessata in quel periodo da una forte espansione urbana), costituendo un punto di riferimento sia scolastico che per lo sport locale, con la realizzazione di una delle prime palestre della città.

Il plesso scolastico “B. Caccin- G. Galilei” sorge su un’area di pertinenza di circa 13.000 mq. L’edificio si sviluppa su due piani fuori terra per una superficie utile complessiva di circa 6000 mq.

Gli interventi di manutenzione necessari per un costo totale di circa 375 mila euro si riassumono in:

  • rifacimento dell’impermeabilizzazione in guaina bituminosa della copertura piana con interposizione di una strato di isolamento termico;
  • risanamento delle parti strutturali ammalorate in cemento armato (va precisato che non vi è tuttavia nessuna situazione di pericolo statico);
  • sostituzione di parte dei serramenti delle aule.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *