Do You Speak Chioggiotto?

Bike estrema: protagonista un chioggiotto. Discesa record sui ghiacciai del Monte Bianco

Scritto da il 25 marzo 2014 alle 13:03
1

Il chioggiotto Andrea Arena è uno dei tre protagoniti di una grande impresa di mountain bike estrema realizzata qualche giorno fa sui ghiacciai del Monte Bianco. Diciassette chilometri tutti sulla neve, tra i ghiacciai, i crepacci e i seracchi ai piedi del Monte Bianco.

Insieme ad Andrea anche altri due maestri di mountain bike del team MBAventure, Mariano Pettavino e Monica Specogna.

Il loro viaggio è iniziato dai 3462 metri di Punta Helbronner, sopra Courmayeur, e alcune ore dopo sono arrivati a Chamonix, in Francia, percorrendo la Vallée Blanche.

Si tratta di uno degli itinerari di sci fuoripista più noti della zona, ma percorrerlo in sella a una bicicletta è decisamente un’impresa. I tre hanno ripetuto la storica impresa che lo stesso Pettavino, assieme ad altri due compagni, Ezio Ronco e Claudio Piccioni, compì nel 1990. Ventiquattro anni fa la discesa in bike della Vallée Blanche è stata una prima mondiale. “Quest’anno abbiamo portato a casa un altro record” racconta Mariano Pettavino. “Monica è stata la prima donna ad avere portato a termine una simile prova. Eravamo accompagnati da due guide alpine con gli sci, Anna e Sabina: la sicurezza del tracciato era nelle loro mani”.

La Vallée Blanche è oramai uno degli itinerari classici del freeride e dello scialpinismo, e uno dei più apprezzati in assoluto, ma pochi oserebbero tentare di attraversarla in mountain bike.

Complimenti al nostro Andrea Arena che nei prossimi giorni intervisteremo per farci raccontare dalla sua voce questa bellissima impresa.

Ecco la notizia raccontata da RAINEWS

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *