Do You Speak Chioggiotto?

Ballades: domenica 30 marzo ultimo appuntamento di Chioggia Danza

Scritto da il 27 marzo 2014 alle 12:03
Tipo_da_balera

Ultimo appuntamento questo fine settimana con CHIOGGIA DANZA 2013/14.

Domenica 30 marzo ore 17 all’Auditorium San Nicolò di Chioggia è di scena la compagnia Fabula Saltica in BALLADES, coreografia di Claudio Ronda su musiche originali di Paolo Zambelli.

Definito dalla critica specializzata intelligente, raffinato e pieno di fascino, questo spettacolo è un lavoro di impostazione e concezione moderna che attinge dalle tradizioni culturali e popolari del nostro Paese. La vera protagonista di Ballades è la balera, che fa da sfondo a una non–storia sui comportamenti e la voglia della gente comune di ritrovarsi il sabato sera o la festa per sfuggire un po’ al grigiore, per sognare e perfino amare, mentre il corso del tempo inesorabilmente assorbe e sfuma tutto. Ed è sempre la balera – locale diffuso nel nord Italia, soprattutto in Emilia Romagna, frequentato da un pubblico tendenzialmente di estrazione popolare e caratterizzato dal tipo di musica che vi si suona e si balla soprattutto in coppia – che diventa un piccolo mondo dove prendono vita attese e speranze, incontri e storie, passioni e delusioni. Attraverso una rilettura giocosa, ironica, contemporanea, la coreografia esplora la vita e le atmosfere delle balere: luoghi fermi nel tempo in cui, grazie alla danza, le storie personali di uomini e donne comuni si intrecciano, trasformandosi in “BALLADES”, per una narrazione poetica e al tempo stesso sensuale. Entrare in una sala da ballo è come varcare la soglia di un microcosmo fatto di un concentrato di comportamenti quotidiani, un luogo dove si mescolano le passione, gli amori più o meno eterni e gli intrighi più o meno piccoli che sull’onda incalzante della musica di un’orchestrina: al ritmo della danza, si esaltano e si amplificano. Un luogo magico dove per una sera si ha la possibilità di trasformarsi in protagonisti assoluti e mettere in scena il personaggio che di volta in volta si intende recitare. Le musiche originali di Zambelli, che attingono dalla tradizione popolare del valzer, dal tango e dalla mazurka, si arricchiscono di sonorità moderne legate al jazz e al rock e in un ritmo serrato e coinvolgente, esaltano l’energia delle danza per diventare complici di questo gioco. L’orchestrina, come nella migliore tradizione, accompagna con molta discrezione la messa in scena, si adegua agli umori degli ospiti, segue le tensioni emotive, dà voce alle aspettative e ai sogni di chi attraverso di essa esprime la voglia di conoscere e farsi conoscere. Lo spettacolo trova anche ispirazione dal film di un grande maestro del cinema italiano, Ettore Scola e dal suo Ballando Ballando.

Info

CHIOGGIA DANZA 2013/14, rassegna promossa dalla Città di Chioggia e Assessorato alla Cultura della Provincia di Venezia e organizzata da Centro Formazione Danza e Circuito Teatrale Regionale Arteven – Regione del Veneto.
BIGLIETTI intero € 14 / Carta Cultura € 12 – ridotto € 10 / Carta Cultura € 8. RIDUZIONI persone fino ai 25 anni e dai 60 anni di età. PREVENDITA BIGLIETTI on-line su arteven.it, vivaticket.it by Charta e nei punti vendita autorizzati: Ufficio IAT Chioggia tutti i giorni ore 9.00 – 14.30 tel. 041 401068 e presso Hellovenezia Agenzia Sottomarina. VENDITA presso Auditorim San Nicolò il giorno dello spettacolo un’ora prima dell’inizio. INFORMAZIONI tel. 3892798777 – info@cfdg.it

 www.arteven.it

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *