Do You Speak Chioggiotto?

Martino è la mascotte di “Belluno Città dei Bambini”!

Scritto da il 5 febbraio 2014 alle 15:02
belluno homepage

Martino è un piccolo esploratore che vuole accompagnare i piccoli lettori e studenti a conoscere quello che anche lui di volta in volta scopre sulla città di Belluno, sulla sua storia, cultura e montagne che la circondano.

Martino è la mascotte di tutte le inizative e manifestazioni organizzate da Pomi d’Ottone, associazione nata per i bambini che ha una chiara filosofia: “il bambino è il nostro futuro; se un bambino è contento e cresce bene, anche il mondo è più contento e la società funziona meglio”. L’associazione dà vita a eventi per i più piccoli, promuovendo i valori positivi della solidarietà, della pace e dell’integrazione, prestando particolare attenzione alle necessità dei bambini diversamente abili.

Martino, creato dalle mani e dalla fantasia di Valentino Villanova, è protagonista del progetto Belluno Città dei Bambini: dal 2009 un gruppo di artisti, insegnanti, illustratori, architetti, scrittori, genitori e persone che semplicemente hanno a cuore i bambini e il loro futuro mettono a disposizione  idee ed entusiasmo a favore di iniziative di vario genere per i più piccoli.

Martino sorride spensierato all’interno di La piccola guida di Belluno e La piccola guida delle Dolomiti: 2 miniguide dedicate ai più piccoli- ma che possono insegnare qualcosa anche ai più grandi- con tante immagini illustrate da colorare e dei brevi testi dello storico bellunese Marco Perale.

Poi Martino diventa anche protagonista di una linea di t-shirt per bambini con 4 diverse grafiche e compare felice sulla cartina illustrata di Belluno per bambini ( illustrazioni di Villanova e testi di Perale): si tratta di un foglio piegabile 50×70 con da un lato la pianta illustrata in vista prospettica a volo d’uccello della città di Belluno con evidenziate delle emergenze architettoniche e paesaggistiche e sul retro circa 40 microschede per scoprire interessanti informazioni riguardo alle montagne, alle architetture storiche, alla flora, alla fauna, ai personaggi famosi bellunesi e a quelli immaginari!

Quindi si scoprirà il Palazzo dei Rettori e il Parco delle Dolomiti bellunesi, il Nevegal e il Piave, il Martorel e Papa Luciani, il camoscio e Dino Buzzati!

Martino continuerà le sue avventure con un progetto ancor più ambizioso: la storia di Belluno, in 3 pubblicazioni per gli studenti delle elementari.

Per seguire l’iniziativa: www.bellunobambini.it

Autore: Sara Ferro

Mi chiamano Sara, vivo da sempre a Chioggia e sono nata il 12 ottobre 1979.

Lo stesso giorno nel 1492 Cristoforo Colombo scoprì l’America. Dal genovese ho imparato che l’America è quasi sempre dove non te l’aspetti. Lo stesso giorno nel 1938 iniziarono le riprese del film Il Mago di Oz, tratto da uno dei miei libri preferiti. Sono sempre alla ricerca di qualcosa, da qua[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *