Do You Speak Chioggiotto?

Diga soffolta: categorie turistiche soddisfatte per l’ok del Magistrato alle Acque

Scritto da il 28 febbraio 2014 alle 13:02
ripascimento

La buona notizia arrivata dal Magistrato alle Acque è stata accolta con grande entusiasmo dalle categorie turistiche della città. L’ok per la realizzazione della diga soffolta infatti rappresenta un passo avanti notevole verso la messa in sicurezza del litorale sud di Sottomarina dalle mareggiate. “Il lavoro di squadra ha decisamente pagato – afferma Luciano Serafini di Gruppo Turismo – le categorie turistiche si sono mosse coese e, assieme all’amministrazione comunale e all’interessamento dell’assessore al turismo Silvia Vianello, del sindaco Casson, del vice sindaco Salvagno e del consigliere regionale Lucio Tiozzo, siamo riusciti a portare a casa questo risultato. Così come siamo rigidi nell’intervenire quando le cose non vanno bene, allo stesso tempo adesso non possiamo non dare il nostro plauso a chi ha contribuito a far arrivare l’ok per la realizzazione di questa importante opera”.

“Siamo fiduciosi – spiega Alessandro Boscolo del camping Miramare – che la diga soffolta possa rivelarsi la soluzione di tutti i nostri problemi. Ora ci auguriamo che il ripascimento venga fatto nei tempi e nelle modalità previste, in modo da non creare intralcio alla prossima stagione estiva”.

Ottenuto questo obiettivo Gruppo Turismo si concentrerà ora sulla Tares: “E’ un problema che va risolto – conclude Serafini – ad alcuni operatori sono arrivate bollette astronomiche in periodi in cui le attività sono chiuse e si fa fatica a pagare. Amministrazione e Veritas avevano dato, qualche settimana fa, la loro disponibilità a rivedere le modalità con cui viene calcolata la tassa sui rifiuti. Vedremo nei prossimi giorni se le nostre aspettative verranno soddisfatte”.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *