Do You Speak Chioggiotto?

Carlo e Giorgio a Sottomarina

Scritto da il 24 febbraio 2014 alle 10:02
C&G09bianco2

Carlo e Giorgio, duo comico di Murano, arrivano  a Sottomarina in due occasioni, il 6 agosto 2009 con lo spettacolo Risciò e nel luglio 2011 con lo spettacolo Favolosi.

Autori e interpreti dei loro spettacoli, da oltre 15 anni Carlo & Giorgio – Carlo D’Alpaos e Giorgio Pustetto – rappresentano un fenomeno unico di comicità intelligente, mai volgare, capace di portare a teatro un pubblico trasversale che nei loro personaggi riconosce se stesso, i vizi e le virtù del mondo in cui viviamo.

L’esordio di Carlo & Giorgio nel 1995 è da subito fortunato e li vede emergere con enorme popolarità da Venezia al territorio Veneto, grazie alla freschezza dello stile del loro cabaret, improntato all’analisi del costume, ma variegato nell’interpretazione di una galleria di personaggi, nati dalla loro vivacità di autori.
www.carloegiorgio.it

Che i due comici abbiano un seguito enorme in città lo si sapeva ma l’Arena di Sottomarina in occasione del loro spettacolo Risciò è stata letteralmente invasa da centinaia di persone che aspettavano con ansia i loro beniamini.  Carlo e Giorgio non si sono fatti pregare ed hanno regalato battute a raffica per tutta la sera. Risciò è una sorta di “meglio di” dei loro personaggi che  vengono riproposti con le gag più esilaranti.

Guarda il video servizio di Risciò

Tutto esaurito anche nel 2011 in occasione di Favolosi, un viaggio alla riscoperta delle favole tradizionali popolari, rilette, attualizzate e personalizzate nello stile Carlo & Giorgio.

Guarda il video servizio dello spettacolo Favolosi

Note
Foto www.carloegiorgio.it

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *