Do You Speak Chioggiotto?

Caccia al rapinatore

Scritto da il 7 febbraio 2014 alle 13:02
carabinieri-rapina

Quattro rapine in pochi giorni, i commercianti di Sottomarina cominciano davvero ad avere paura. La tecnica della rapina è sempre la stessa, le forze dell’ordine sono convinte che si tratti sempre della stessa persona: un malvivente del posto con accento chioggiotto, profondo conoscitore della zona e di tutte le vie di fuga.

Dopo la rapina compiuta martedì alle 18 nel negozio di abbigliamento “Virus” di viale Mediterraneo, nel tardo pomeriggio di mercoledì il malvivente è tornato in azione nella stessa zona. Ha fatto irruzione all’ufficio della Tecnocasa per portarsi via 100 euro. Un ladro che quindi si accontenta di pochi spiccioli.

Oltre a queste due rapine, probabilmente riconducibili alla stessa persona i furti messi a segno il 12 gennaio alla cartolibreria Cicchelli, e il 29 gennaio all’agenzia assicurativa “Milano” di viale Tirreno, sempre a Sottomarina.

Le forze dell’ordine non escludono che il rapinatore sia affiancato da un complice che lo attende in macchina dopo ogni rapina, per sgommare a tutta velocità. I Carabinieri indagano, vagliando pure le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *