Do You Speak Chioggiotto?

Ater. Pettenò (FSV): Regione intervenga per scarichi fognari a Cavanella d’Adige

Scritto da il 21 febbraio 2014 alle 15:02
20140221-153519.jpg

La Regione intervenga presso l’Ater di Venezia per risolvere la questione degli scarichi fognari degli alloggi a Cavanella d’Adige. Lo chiede in una nota il consigliere regionale della Federazione della Sinistra Veneta, Pietrangelo Pettenò. ” Finalmente – scrive – anche il sindaco di Chioggia ha inviato una diffida all’Ater per risolvere il problema degli alloggi di Cavanella d’Adige. Come si ricorderà, le nuove case, consegnate appena un anno e mezzo fa, presentano una situazione gravissima dal punto di vista igienico sanitario. Gli alloggi, infatti, scaricano direttamente nei fossi, inquinando una vasta zona che arriva fino a Sant’Anna di Chioggia e tutto ciò a causa della mancanza degli allacciamenti fognari. Per questa ragione – precisa Pettenò – i condomini sono costretti a chiamare periodicamente una apposita ditta che provveda allo svuotamento delle vasche, con una spesa di migliaia di euro. Nonostante le ripetute segnalazioni, denunce ed interrogazioni la situazione igienico sanitaria non è cambiata, ma è peggiorata e si profila un serio danno ambientale, come ha accertato anche l’Asl. Anche la Regione, dopo il comune di Chioggia, – conclude Pettenò – deve fare la sua parte: chiediamo pertanto all’assessore Giorgetti di intervenire presso l’Ater di Venezia per porre rimedio a tale assurda situazione e scongiurare un grave danno ambientale”.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *