Do You Speak Chioggiotto?

A MasterCfp la premiazione dei ristoranti Ascom ambasciatori del radicchio

Scritto da il 5 febbraio 2014 alle 15:02
800px-Radicchio_Chioggia_Torino

Gara interna tra gli allievi del terzo anno del Cfp a colpi di radicchio. Il prodotto Igp è stato al centro del concorso “MasterCfp” che si è tenuta questa mattina. Si sono sfidati 9 allievi con cocktail a base di infuso di radicchio; 13 con un servizio in tavola che valorizzi il radicchio e 7 coppie che hanno preparato i piatti con il prezioso ortaggio.

Il loro lavoro è stato giudicato da una giuria composta da due giornalisti dell’enogastronomia nazionale: Mario Stramazzo (redazione Vino e Cibo, redattore della rivista on-line Pepe Rosso, membro dell’Accademia Italiana della Cucina) e Marco Colognese (critico enogastronomico e uno dei nomi più noti della guida Ristoranti d’Italia dell’Espresso, responsabile area nord est).

Assieme a loro Karen Boscolo, titolare del ristorante “El Gato” di Chioggia e capogruppo ristoranti Confcommercio; Dennis Cummerlato, esperto barman e capogruppo Pubblici Esercizi Bar Chioggia, e Massimo Zanon, Presidente di Confcommercio Veneto.

Nell’occasione sono stati premiati anche gli undici ristoranti Ascom di Chioggia che si sono impegnati nel 2013 a promuovere i prodotti tipici locali partecipando a numerose manifestazioni organizzate dall’Ascom per esaltare la gastronomia locale.

Spiega il presidente di Ascom Da Re: “Manifestazioni dove il prodotto locale veniva esaltato dalla ristorazione facendo in modo che lo stesso prodotto promuovesse il territorio né abbiamo organizzate tante. Ad aprile e maggio l’asparago di Conche si è “incontrato a tavola” con la cucina chioggiotta, dal 12 al 21 luglio siamo stati presenti alla sagra del pesce con un nostro stand che promuoveva piatti fatti con i prodotti tipici della nostra terra; il 3 agosto Sonia Peronaci di Giallo Zafferano è stata in città per uno speciale sulla nostra cucina; ottobre e novembre sono stati i mesi degli eventi dedicati alla nostra Zucca Barucca e, infine, tra novembre e dicembre, si è tenuta l’importante manifestazione “I love Pesce 2”. I ristoranti hanno sempre risposto presente ed era giusto dar loro un riconoscimento”.

La direttrice di Ascom Maria Grazia Marangon aggiunge: “Abbiamo anche proposto ai ristoranti un ulteriore compito che loro hanno accettato molto volentieri: quello di diventare ambasciatori dei prodotti del territorio. Nei menù e nelle tavole di questi 11 ristoranti quindi sarà possibile vedere il bossolà e il radicchio Igp di Chioggia”.

Questi i ristoranti i premiati: Aurora, Bella Venezia, Brustolina, El Fontego, El Gato, Fronte del Porto, Garibaldi, Le Saline, Mano Amica, Minerva, Vaporetti.

Alla premiazione hanno partecipato il direttore del Cfp Nicola Boscarato, il presidente dell’Ascom Alessandro Da Re, la direttrice Maria Grazia Marangon, il presidente di ConfCommercio regionale Massimo Zanon, l’assessore provinciale alle attività produttive Lucio Gianni e alla formazione Paolino D’Anna del territorio. Nell’occasione i ristoratori di Ascom hanno anche firmato un disciplinare che li impegna a valorizzare nei loro menù due prodotti tipici locali, il bossolà e il radicchio Igp di Chioggia diventandone ambasciatori.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *