Do You Speak Chioggiotto?

Si aprono le iscrizioni scolastiche per l’anno 2014/2015. Ecco la guida

Scritto da il 27 gennaio 2014 alle 13:01
scuola-bimbi

Iniziano oggi le iscrizioni online a scuola per l’anno 2014 – 2015. Dal 3 al 28 febbraio, a partire da oggi 27 gennaio, sarà possibile iscrivere i propri figli alla prima classe di ogni ordine e grado, dalla prima elementare a quella superiore. A stabilirlo il MIUR, che ha messo a disposizione dei genitori un’apposita pagina online, www.iscrizioni.istruzione.it, per chiarire tutti i dubbi in merito.

Ai classici post di suggerimento anche una serie di video per chiarire, passo dopo passo, come effettuare dalla registrazione al sito del ministero alla ‘spedizione’ della domanda di iscrizione. On line anche la possibilità di poter seguire l’iter della propria pratica. Grazie al sito anche l’avviso di avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda.

Ecco gli adempimenti delle famiglie indicati dal Ministero. Le famiglie, si legge nel comunicato stampa ufficiale, per poter effettuare l’iscrizione on line devono: ‘individuare la scuola d’interesse (anche attraverso l’aiuto di “Scuola in Chiaro”); registrarsi sul sito www.iscrizioni.istruzione.it, seguendo le indicazioni presenti. La funzione di registrazione sarà attiva a partire dal 27 gennaio 2014,con anticipo rispetto all’apertura delle procedure di iscrizioni on line (3 febbraio 2014); compilare la domanda in tutte le sue parti. Le famiglie registrano e inviano la domanda d’iscrizione alla scuola di destinazione attraverso il sistema ‘Iscrizioni on line’, raggiungibile dal sito del MIUR o, preferibilmente, dall’indirizzo web www.iscrizioni.istruzione.it in modo diretto; il sistema ‘Iscrizioni on line’ si farà carico di avvisare le famiglie, via posta elettronica, in tempo reale dell’avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda. La famiglia, inoltre, attraverso una funzione web potrà in ogni momento seguire l’iter della domanda inoltrata. Si segnala che, in caso di genitori separati o divorziati con affidamento non congiunto, la domanda di iscrizione presentata on line deve essere perfezionata presso la scuola entro l’avvio del nuovo anno scolastico.

Giusto sottolineare che le iscrizioni saranno possibili dal 3 e fino al 28 febbraio ma che le domande non verranno considerate in ordine di priorità. Quindi nessuna penalizzazione per chi deciderà di optare per l’ultimo giorno a disposizione. Visti però gli ‘intoppi’ telematici che spesso accompagnano le diverse procedure pubbliche on line meglio fare le cose con calma sapendo che non è imposto alcun limite di orario, possibile avviare la procedura di iscrizione anche nelle ore notturne, e di giorno, quindi anche il sabato e la domenica.

 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *