Do You Speak Chioggiotto?

Partito il corso di operatore dei campeggi

Scritto da il 31 gennaio 2014 alle 13:01
Camping

E’ partito con successo in questi giorni il corso organizzato da Unioncoop e Cisa Camping per formare operatori dei campeggi. Hanno potuto partecipare i disoccupati in cerca di lavoro da non più di 12 mesi (6 mesi se l’età è tra i 18 e i 25 anni) e gli inoccupati. “Il corso è realizzato con il contributo della Regione Veneto – spiega il responsabile di Unioncoop Chioggia Nicola Boscolo Pecchie – e grazie alla collaborazione con le 12 strutture di Cisa Camping a cui si è aggiunta House Boat.

13 sono le persone iscritte che, in questi giorni, stanno seguendo le prime lezioni di teoria. Successivamente potranno fare un tirocinio di 6 mesi pari a 690 ore, tutte retribuite. Chi ha un reddito inferiore ai 20 mila euro annui verrà pagato 8 euro l’ora, chi lo ha superiore ma ha un’età inferiore ai 40 verrà pagato 3 euro; chi ha più d 40 anni 4 euro. Ringrazio le associazioni di categoria per la sensibilità e per aver messo a disposizione le loro strutture per far fare esperienza a questi ragazzi”.

“Come Cisa Campig – afferma il presidente Luciano Serafini – abbiamo aderito con piacere al corso. In un momento di grande difficoltà economica ci sono molte persone che non trovano lavoro o che l’hanno perso. Diventare operatore dei campeggi può aprire nuovi e interessanti sbocchi professionali. La nostra associazione, e in generale Gruppo turismo Chioggia, da sempre è impegnata per potenziare la professionalità e le competenze di chi lavora nel settore turistico, quindi abbiamo colto questa opportunità con entusiasmo”.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *