Do You Speak Chioggiotto?

Il Piccadilly cambia gestione

Scritto da il 24 gennaio 2014 alle 12:01
Piccadilly

Cambia gestione uno dei locali più amati del centro di Sottomarina, il Piccadilly. Situato in Piazza Italia, in pochi anni è diventato uno dei punti d’incontro più frequentati di Sottomarina. La notizia è stata ufficilializzata in queste ore su facebook da Andrea Tiozzo, che ha guidato il locale in questi anni.

Queste le sue parole scritte nel popolare social network: “Come molti di voi già hanno supposto o intuito, la mia avventura al Piccadilly è volta al termine; proprio in queste ore ho passato il testimone e colgo quindi l’occasione per salutare tutti (uno ad uno sarebbe impossibile) e specialmente ringraziare tutti coloro che in questi anni hanno permesso che un piccolo locale diventasse una grande punto di ritrovo! Poco importava se per un semplice saluto, per un caffè o per un aperitivo interminabile. Voi tutti avete reso quel “mio” semplice Bar qualcosa di “nostro”! Grazie di cuore a tutti!”

Oltre ad una grande quantità di mi piace sul suo post, è arrivato anche il saluto sentito dei molti clienti che di quel locale hanno apprezzato non solo il servizio o l’offerta ma anche il modo di porsi di Andrea Tiozzo. Presto il Piccadilly riaprirà con una nuova gestione affidata ad un veterano del settore come Ivan Moretto, che proseguirà comunque anche la sua avventura al “Pepenero”.

Speriamo che Andrea Tiozzo torni presto per mettere al servizio della città le sue capacità imprenditoriali e la sua esperienza.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *