Do You Speak Chioggiotto?

Di Voce intervista l’assessore Silvia Vianello

Scritto da il 28 gennaio 2014 alle 14:01
Di Voce - Silvia Vianello

Si è parlato di carnevale, turismo e pari opportunità questa mattina all’interno del programma “Di Voce – uno sguardo oltre” in onda su Radio BCS.

Ospite di questo primo appuntamento del 2014 l’assessore Silvia Vianello che ha risposto alle domande a tutto campo dei ragazzi di “Di Voce”.

Sarà un carnevale con i bimbi protagonisti, ha detto la Vianello, quello proposto dalla nostra amministrazione. Confermata in particolare la parata dei bimbi delle scuole nella mattinata del 28 febbraio. Durante l’intervista toccato anche l’argomento donne in politica. Auspicabile ha detto l’assessore, un aumento delle presenza femminile che possoa portare una sensibilità diversa nell’affrontare le problematiche della città.

Ascolta le due parti dell’intervista

Di-Voce uno sguardo oltre” è un programma radiofonico realizzato dal centro Innovativo Prometeo in collaborazione con l’AULSS 14 e Radio Bcs.

 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

3 Commenti

  1. Guido

    29 gennaio 2014 at 21:03

    Una citta’ di 50mila abitanti che per il Carnevale non fa un tubo…un corso non sfruttato per i carri di Sabato o Domenica…..4 giostrine frega soldi, comune di Chioggia vergogna!!!

  2. Roberto

    30 gennaio 2014 at 11:19

    Accontentati che bruciano il pupolotto a Vigo, dire che non ci sono soldi e’ una stupidaggine visto lo spreco del Natale con quella bici a pedali e con i fuochi d’artificio…..poi parlano di turismo tutto l’anno!

  3. Stefano

    1 febbraio 2014 at 22:57

    Per non parlare di noi che abitiamo nelle frazioni, che a Natale il COMUNE non ha portato nemmeno l’albero di Natale. Se a Sant’Anna abbiamo qualcosa dobbiamo ringraziare i ragazzi del “COMITATO SAGRA”…. GRAZIE MILLE COMUNE

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *