Do You Speak Chioggiotto?

Arriva Violetta. Croce Blu Veneto in assistenza all’evento di ZedLive

Scritto da il 10 gennaio 2014 alle 10:01
s2-Tini-violetta-35239539-450-450

Vendite quasi tutte esaurite per Violetta- la protagonista della serie cult di Disney Channel seguita da migliaia di ragazzi e ragazze- in arrivo al PalaFabris di Padova il 28 e il 29 gennaio.

Dal 26 al 30 gennaio ci sarà un grande evento di montaggio e smontaggio palco, scenografia, assistenza staff, assistenza cantante.  Croce Blu Veneto onlus metterà mezzi di soccorso e personale anche durante la notte a tutela propria della troupe, dei lavori per il palco e poi per i quattro spettacoli.

Il tutto sarà coordinato dal Presidente Nicolò Leotta e dal Responsabile Operativo Nicolò Monetti che gestiranno ogni evento medico sanitario coordinandosi con la C.O. 1.1.8.

Croce Blu VenetoLeotta spiega:

“L’evento vedrà circa 10.000 persone in due giorni. Il personale impiegato è tutto addestrato a manovre di soccorso base ed avanzate per far fronte anche a maxi emergenze in caso di mal tempo, seppur il tutto avvenga al chiuso. Ogni eventualità è stata presa in seria considerazione. Si turneranno soccorritori e infermieri in modalità no-stop; un servizio mai provato prima per eventi simili. Importante il supporto logistico-tecnico del Dottor Arch. Marco Sartori. Possiamo dire che la macchina dei soccorsi è pronta per ogni evenienza”.

Croce Blu Veneto è una associazione onlus di volontari che operano nell’ambito della formazione e del soccorso sanitario.

Questi i dati per aiutare Croce Blu Veneto: P.IVA: 04078570274; IBAN: IT 19 E 02008 02006 000101987273- UNICREDI VENEZIA.

Info: www.crocebluveneto.it; 348.9822569

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *