Do You Speak Chioggiotto?

Arriva il fondo di solidarietà per giovani disoccupati

Scritto da il 25 gennaio 2014 alle 12:01
Chioggia centro storico

Giovedì in Provincia a Ca’ Corner la sesta commissione (lavoro, attività produttive) presieduta dal consigliere provinciale Roberto Dal Cin ha esaminato i risultati del “Protocollo d’intesa per l’avvio di nuovi interventi del fondo straordinario di solidarietà, per favorire l’inserimento lavorativo di giovani e disoccupati residenti nei Comuni di Chioggia, Cavarzere e Cona”.

Alla commissione erano inoltre presenti l’assessore alle attività produttive Lucio Gianni e il dirigente del settore lavoro Giovanni Braga. Il protocollo è stato firmato a Chioggia nei mesi scorsi da Provincia di Venezia, Diocesi di Chioggia, Camera di Commercio e Comitato di gestione Fondo straordinario di solidarietà. Attualmente il Fondo straordinario, assieme alla Camera di Commercio, ha versato alla Provincia 55 mila euro, e fino ad oggi ne sono stati investiti 16 mila. Il progetto proseguirà fino all’esaurimento dei fondi. Nel corso del 2013 si sono rivolti agli sportelli Caritas 105 persone, gli inserimenti lavorativi sono stati 34, le borse lavoro 21, e 13 i voucher per i lavori accessori.

L’assessore Gianni: «Si tratta di un ottimo risultato raggiunto dalla proficua collaborazione tra più soggetti. Notevole è stato l’impegno e la sensibilità dimostrate dalla presidente Zaccariotto, che ha subito recepito l’importanza del progetto e l’ha sostenuto con forza. In questo momento, così difficile e delicato, è importante supportare i giovani, anche se per un periodo di tempo limitato; un supporto che potrebbe rappresentare il trampolino di lancio per un rapporto di lavoro più stabile e duraturo».

Il consigliere Dal Cin: «Questo protocollo è nato con l’obiettivo di fornire risposte concrete alle famiglie, ai giovani e ai lavoratori che si trovano in situazioni di difficoltà, conseguenti alla perdita o alla mancanza di lavoro, e non sono sufficientemente protetti da ammortizzatori o tutele sociali. Inoltre intende realizzare una rete di solidarietà umana fra gli enti territoriali in grado di intercettare, raggiungere ed assistere le persone che si trovano in situazioni di difficoltà».

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Un commento

  1. Billy Padoan

    25 gennaio 2014 at 14:43

    servono più informazioni e maggiori fondi ,molti nn sanno ke esiste un fondo d qst tipo a Chioggia …..

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *