Do You Speak Chioggiotto?

Ristrutturazione abusiva, 21enne rischia la confisca della casa

Scritto da il 13 dicembre 2013 alle 13:12
Chioggiando

Forse sperava di farla franca, visto che l’aspetto esterno della casa non era mutato di molto. E invece E.D, un ventunenne chioggiotto, ora deve vedersela con gli incaricati dell’edilizia privata per abuso edilizio e rischia di perdere addirittura l’abitazione.

La casa in questione si trova in centro storico, Rione San Giacomo. Completamente stravolta la struttura interna, senza alcun permesso: alcuni muri interni sono stati demoliti, le finestre ridimensionate, il sottotetto elevato di quasi 50 cm per renderlo abitabile, rifatti solai e ricavata un’altra stanza al secondo piano. Forse ad insospettire sono stati anche gli interventi al cornicione ed al terrazzo.

Difficilmente un eventuale ricorso al Tar o al Presidente della Repubblica darebbero ragione al giovane. Per evitare la confisca della casa,  pare che l’unica soluzione per il 21enne sia riportare a proprie spese la casa all’aspetto e struttura originaria entro 90 giorni.

Note
Foto Chioggiando

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *