Do You Speak Chioggiotto?

Protezione civile comunale, il plauso delle Frecce Tricolori

Scritto da il 20 dicembre 2013 alle 11:12
protezione civile chioggia

Ieri sera, nel corso della tradizionale serata dedicata allo scambio di Auguri, presso la Sede del Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile, il Presidente coordinatore Leo Marchesan ha illustrato, alla presenza del Sindaco Giuseppe Casson, l’attività del Gruppo nel corso del 2013.

L’anno che sta concludendosi non è stato caratterizzato, fortunatamente, da emergenze di particolare gravità (a differenza del 2012, che ha visto seri episodi alluvionali ed acque alte più che straordinarie). Ciò nonostante il Servizio Protezione Civile Comunale ed il Gruppo Volontari hanno svolto un’intensa attività.

Sono segnalati 8 interventi in emergenza e ben 283 interventi a supporto di pubbliche manifestazioni, eventi sportivi e turistici, spargimento sale, avvisi alla cittadinanza, nonché per addestramento dei volontari stessi.

io te e rioGli impegni di maggiore rilevanza sono stati posti in essere durante l’estate, in occasione dei weekend in cui si sono svolte l’esibizione della Pattuglia Acrobatica Nazionale “Frecce Tricolori” e la manifestazione “Io, Te e Rio”. In entrambe le occasioni la Protezione Civile Comunale ha ben figurato, coordinando anche volontari provenienti da altre località..

Particolarmente impegnativo il servizio per le “Frecce Tricolori”, per il quale la nostra Protezione Civile ha ottenuto anche il vivissimo plauso da parte dei responsabili militari dell’evento.

Nell’occasione, infatti, i 180 volontari giunti anche da altri comuni, ottimamente coordinati dal Vice Commissario della PL dr.ssa Francesca Telloli, responsabile del Servizio Protezione civile, sono stati a dir poco straordinari ed assolutamente determinanti per il successo della manifestazione.

Ciò ci è stato riconosciuto anche dal Comandante delle “Frecce”, Magg. Jan Slangen che si è dichiarato piacevolmente meravigliato della grande professionalità ed efficienza della Protezione civile chioggiotta, in grado di gestire perfettamente ed a lungo un pubblico di centinaia di migliaia di persone e soprattutto riuscire a sgombrare completamente lo specchio d’acqua ed una battigia di oltre nove chilometri di costa in soli 25 minuti, un vero record.

frecce tricolori ChioggiaIeri il Sindaco Casson ha voluto rinnovare e sottolineare i sentimenti di stima e riconoscenza, a nome di tutta la Città, a favore di tutti i componenti del dispositivo comunale di Protezione Civile: il Dirigente Michele Tiozzo, il responsabile del Servizio Francesca Telloli, ma soprattutto i Volontari del Gruppo, che con il loro disinteressato senso del dovere, spirito di sacrificio, abnegazione, assoluta dedizione, profonda solidarietà umana, altissime professionalità e senso civico, costituiscono motivo di orgoglio per l’intera comunità di Chioggia.

Così si è espresso il sindaco: I “ragazzi con la tuta gialla” sono vicini alla cittadinanza e pronti a fornire il loro prezioso ausilio in ogni momento: di notte, sulle strade più pericolose, nella nebbia, sotto la pioggia e l’alluvione, nell’acqua alta o sul ghiaccio e la neve, la Protezione civile c’è sempre, e sempre tra i primi, a prestare opera di soccorso, assistenza, aiuto, consiglio, collaborazione, a dare una mano, nei momenti di difficoltà del singolo cittadino o di bisogno per la città.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *