Do You Speak Chioggiotto?

Oltre 200 persone alla serata del Casf

Scritto da il 17 dicembre 2013 alle 12:12
famiglia

Giovedì 12 dicembre 2013 ore 21:00 presso l’Auditorium S.Nicolò si è svolta una serata organizzata dal Centro per l’Affido e la solidarietà familiare di Chioggia Cavarzere e Cona dal titolo: “LI AVETE 5 MINUTI? La domanda e l’attenzione come punto di partenza nel rapporto tra genitori e figli”.

È intervenuto il dr. Ernesto Gianoli, professore, psicoterapeuta. Nonostante la nebbia ed il freddo,  la partecipazione della cittadinanza è stata particolarmente numerosa, più di 250 persone.

L’assessore ai Servizi Sociali Massimiliano Tiozzo ha sottolineato l’importanza del servizio per l’affido familiare, nato da poco più un anno grazie all’impegno preso dalle tre amministrazioni in collaborazione con l’Ulss 14.

Anche l’intervento della dr.ssa Lorella Ciampalini, responsabile dell’unità materno infantile dell’asl 14,  ha avvalorato il lavoro che l’equipe Casf, nelle persone di Elisa Bovolenta (referente, dr.ssa Psicologa) Lara Rubinato (dr.ssa Assistente Sociale) e Roberta Sgobbi (dr.ssa educatrice professionale) hanno fatto in questi primi venti mesi di vita del centro.

famigliaLa portavoce dell’equipe Dr.ssa Elisa Bovolenta ha comunque ribadito i compiti del Centro per l’Affido, sottolineando la necessità di trovare persone e famiglie disponibili ad accogliere minori in affido, per far parte di una realtà solidale.

È stata una serata che, di fatto, ha superato le attese. Il dr.Ernesto Gianoli ha parlato dei bisogni dei bambini e degli adolescenti, disquisendo sulla capacità genitoriale di riuscire dapprima a individuare quali richieste ci vengono avanzate dai figli, e poi sulla capacità di interpretarle per quelle che sono, stimolando una crescita originale e unica, non fatta a immagine e somiglianza del genitore stesso.

Gianoli ha parlato di tempo: oggi emerge sempre di più la necessità di lasciare ai figli e ragazzi il tempo per esprimere da soli i propri bisogno. Di fatto, spesso, invece ci si imbatte con l’adulto che anticipa il bisogno, rischiando di cadere nella categorizzazione.

Un altro tema affrontato è quello del rispetto dell’originalità e di quanto sia importante lasciare che i bambini sperimentino e crescano grazie alle esperienze che vogliono fare, anche se esse non fanno strettamente parte del “criterio” di crescita dei genitori.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Un commento

  1. Emanuele Marangon

    17 dicembre 2013 at 12:21

    VERAMENTE UNA BELLA SERATA E SICURAMENTE DA RIFARE

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *